Andoni Cedrún

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andoni Cedrún Ibarra
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1997
Carriera
Squadre di club1
1978-1981Bilbao Athletic50 (-?)
1980-1983Athletic Bilbao21 (-?)
1983-1984Cadice15 (-?)
1984-1996Real Saragozza301 (-?)
1996-1997CD Logroñés14 (-?)
Nazionale
1980 Spagna Spagna U-20 1 (-?)
1981 Spagna Spagna U-21 1 (-?)
1994-1996 Paesi Baschi Paesi Baschi[1] 3 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Andoni Cedrún Ibarra (Durango, 5 giugno 1960) è un ex calciatore spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Carmelo Cedrún, portiere degli anni cinquanta e sessanta della nazionale spagnola, cresce nella florida cantera dell'Athletic Bilbao, ed esordisce con il Bilbao Athletic nella stagione 1978-1979.

Due anni dopo viene "promosso" alla prima squadra, debuttando in Primera División spagnola il 7 dicembre 1980 nella partita Athletic-Real Betis 2-0. Milita per quattro stagioni con i rojiblancos in cui però è chiuso da Andoni Zubizarreta: vince comunque due scudetti ed una Coppa del Re.

Nel 1983-1984 passa al Cadice, e l'anno successivo al Real Saragozza. Con la squadra aragonese diventa irremovibile tra i pali, come testimoniano le 301 presenze in campionato in 12 stagioni, tutte nella Liga. Dopo aver conquistato altre due coppe di Spagna ed una Coppa delle Coppe, nel 1996 si trasferisce al Logrones, con cui conclude la carriera.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Athletic Club: 1982-1983
Real Saragozza: 1985-1986, 1993-1994

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Saragozza: 1994-1995

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Euskal Selekzioa non è una Nazionale di calcio e non disputa partite ufficiali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]