Ana Fidelia Quirot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ana Fidelia Quirot
Nazionalità Cuba Cuba
Altezza 165 cm
Peso 59 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 metri, 800 metri
Record
200 m 23"07 (1988)
400 m 49"61 Record nazionale (1991)
800 m 1'54"44 Sport records icon AM.svg (1989)
800 m 2'05"42 Record nazionale (indoor - 1991)
1500 m 4'13"08 (1997)
Carriera
Nazionale
1983-1997Cuba Cuba
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 1
Mondiali 2 1 0
Giochi panamericani 4 2 0
Giochi CAC 4 1 0
Campionati CAC 8 0 0
Universiadi 2 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ana Fidelia Quirot Moré (Palma Soriano, 23 marzo 1963) è un'ex mezzofondista e velocista cubana, due volte campionessa mondiale e medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Atlanta 1996 negli 800 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il suo primo risultato importante fu l'argento mondiale del 1991, cui seguì il bronzo ai Giochi olimpici dell'anno successivo a Barcellona.

Nel 1993 fu coinvolta in un terribile incidente domestico che la lasciò seriamente infortunata. Era incinta e dopo un incendio dovette partorire prematuramente mentre era in lotta per la sua stessa vita. La bimba morì però solo una settimana dopo.

Tornò in gara a fine anno, con un argento nei Giochi centramericani dietro a Letitia Vriesde. Colse grandi successi negli anni a seguire: oro ai Mondiali nel 1995 e nel 1997, successi inframezzati dall'argento ai Giochi olimpici di Atlanta.

Quirot è una delle pochissime atlete ad aver corso gli 800 m piani sotto il minuto e 55 secondi: il suo primato personale, nonché record nord-centroamericano e caraibico, è di 1'54"44, ottenuto a Barcellona il 9 settembre 1989 e quarto miglior risultato nelle liste di tutti i tempi. Il suo primato sui 400 m è 49"61.

Nel 1989 è stata eletta Track & Field Athlete of the Year.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 400 metri piani: 49"61 (Cuba L'Avana, 5 agosto 1991)
  • 800 metri piani: 1'54"44 (Spagna Barcellona, 9 settembre 1989) Sport records icon AM.svg
  • 800 metri piani indoor: 2'05"42 (Stati Uniti New York, 28 febbraio 1992)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1983 Campionati CAC Cuba L'Avana 400 m piani Oro Oro 52"89
Giochi panamericani Venezuela Caracas 400 m piani Argento Argento 51"83
1985 Campionati CAC Bahamas Nassau 400 m piani Oro Oro 50"96 Record dei Campionati
800 m piani Oro Oro 2'03"60 Record dei Campionati
Universiadi Giappone Kōbe 400 m piani Argento Argento 52"10
800 m piani Bronzo Bronzo 1'59"77
1986 Giochi CAC Rep. Dominicana Santiago 400 m piani Oro Oro 51"01
800 m piani Oro Oro 1'59"00
1987 Giochi panamericani Stati Uniti Indianapolis 400 m piani Oro Oro 50"27
800 m piani Oro Oro 1'59"06
Mondiali Italia Roma 800 m piani 1'55"84 Record americani
4×400 m Batteria 3'29"78
1989 Campionati CAC Porto Rico San Juan 400 m piani Oro Oro 50"63 Record dei Campionati
800 m piani Oro Oro 2'02"24 Record dei Campionati
Universiadi Germania Ovest Duisburg 400 m piani Oro Oro 50"73
800 m piani Oro Oro 1'58"88
1990 Giochi CAC Messico Città del Messico 400 m piani Oro Oro 51"70
800 m piani Oro Oro 2'04"85
1991 Giochi panamericani Cuba L'Avana 400 m piani Oro Oro 49"61 Record nazionale
800 m piani Oro Oro 1'58"71
4×400 m Argento Argento 3'24"91
Mondiali Giappone Tokyo 800 m piani Argento Argento 1'57"55
4×400 m Batteria 3'29"78
1992 Giochi olimpici Spagna Barcellona 800 m piani Bronzo Bronzo 1'56"80
4×400 m Batteria sq
1993 Giochi CAC Porto Rico Ponce 800 m piani Argento Argento 2'05"22
1995 Campionati CAC Guatemala Città del Guatemala 800 m piani Oro Oro 2'01"79 Record dei Campionati
Mondiali Svezia Göteborg 800 m piani Oro Oro 1'56"11
4×400 m 3'29"27
1996 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta 800 m piani Argento Argento 1'58"11
4×400 m 3'25"85
1997 Campionati CAC Porto Rico San Juan 800 m piani Oro Oro 1'59"01 Record dei Campionati
1500 m piani Oro Oro 4'18"00 Record dei Campionati
Mondiali Grecia Atene 800 m piani Oro Oro 1'57"14

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1989
1995
1997

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN43587238 · LCCN (ENn97061708