Allan Peiper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Allan Peiper
Alan Peiper.jpg
Allan Peiper nel 2009
Nazionalità Australia Australia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1993
Carriera
Squadre di club
1983-1985 Peugeot
1986-1990 Panasonic
1991-1992 Tulip Computers
1993 Individuale
Nazionale
1983-1991 Australia Australia
Carriera da allenatore
2005-2006 Davitamon
2007 T-Mobile
2008-2009 Team Columbia
2010-2011 Team HTC
2012 Garmin
2013 BMC
Statistiche aggiornate al gennaio 2013

Allan Peiper (Alexandra, 26 marzo 1960) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada australiano. Professionista tra il 1983 ed il 1993, vinse una tappa al Giro d'Italia. Dal 2013 è direttore sportivo alla BMC Racing Team.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Le principali vittorie da professionista furono una tappa all'Étoile de Bessèges, una tappa e la classifica generale del Tour de l'Oise, una tappa al Critérium du Dauphiné Libéré, una tappa e la classifica generale del Giro di Svezia nel 1984, una tappa alla Parigi-Nizza e una tappa al Tour de l'Oise nel 1985, il Grand Prix Raymond Impanis e una tappa al Giro del Belgio e tre tappe all'Herald Sun Tour nel 1986, il Circuit des Frontières, una tappa al Tour of Britain e il Grand Prix d'Isbergues nel 1987, una tappa al Giro d'Irlanda e due tappe all'Herald Sun Tour nel 1988 e una tappa al Giro d'Italia 1990. Partecipò a cinque edizioni del Tour de France, cinque del Giro d'Italia, una della Vuelta a España e quattro campionati del mondo. Dal 2010 è direttore sportivo della HTC-Highroad.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2ª tappa, 2ª semitappa Circuit Franco-Belge (Leers > Quiévrain)
Grand Prix des Nations (dilettanti)
Prologo Étoile de Bessèges (Les Salles-du-Gardon)
Prologo Tour de l'Oise
Classifica generale Tour de l'Oise
Prologo Critérium du Dauphiné Libéré
8ª tappa, 2ª semitappa Postgirot Open (Norrköping > Norrköping, cronometro)
Classifica generale Postgirot Open
Prologo Parigi-Nizza (Nanterre)
Prologo Tour de l'Oise

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Horsham
Criterium di Harrogate
Criterium di Birmingham
Criterium di Nottingham
Criterium di Birmingham
Criterium di Brisbane
Kermesse di Zwevezele
Wetteren (derny)
Criterium di Malderen

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1986: 116º
1988: 103º
1989: ritirato (non partito 18ª tappa)
1990: 144º
1992: 130º
1984: 95º
1985: 86º
1987: ritirato (21ª tappa)
1990: ritirato (8ª tappa)
1992: 126º
1986: ritirato (6ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1983: 81º
1985: 64º
1987: 135º
1988: 93º
1991: 29º
1992: 120º
1985: 24º
1987: 10º
1988: 38º
1989: 7º
1990: 51º
1991: 16º
1992: 44º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altenrhein 1983 - In linea: ritirato
Giavera del Montello 1985 - In linea: ritirato
Colorado Springs 1986 - In linea: non partito
Ronse 1988 - In linea: 10º
Stoccarda 1991 - In linea: 49º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]