...e venne il giorno della vendetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
...e venne il giorno della vendetta
E venne il giorno della vendetta.png
Titolo originale Behold a Pale Horse
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1964
Durata 118 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere drammatico
Regia Fred Zinnemann
Soggetto dal romanzo di Emeric Pressburger
Sceneggiatura J.P. Miller
Fotografia Jean Badal
Montaggio Walter Thompson
Musiche Maurice Jarre
Scenografia Alexandre Trauner
Costumi Joan Bridge, Elizabeth Haffenden
Trucco Michel Deruelle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

...e venne il giorno della vendetta (Behold a Pale Horse) è un film drammatico del 1964 diretto da Fred Zinnemann con Gregory Peck, Omar Sharif e Anthony Quinn.

Il film è tratto dal romanzo Killing a mouse on Sunday di Emeric Pressburger.

Gregory Peck fu anche co-produttore del film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vent'anni dopo la fine della guerra civile spagnola, un capitano della Guardia Civil insegue ancora uno dei leader repubblicani rifugiato in Francia. E lo attira in una trappola mortale.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«affronta il tema della vendetta e dell'eroismo... senza un vero impatto emotivo.» ** [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema