...e venne il giorno della vendetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
...e venne il giorno della vendetta
E venne il giorno della vendetta.png
Titolo originaleBehold a Pale Horse
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1964
Durata118 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,85 : 1
Generedrammatico
RegiaFred Zinnemann
Soggettodal romanzo di Emeric Pressburger
SceneggiaturaJ.P. Miller
FotografiaJean Badal
MontaggioWalter Thompson
MusicheMaurice Jarre
ScenografiaAlexandre Trauner
CostumiJoan Bridge, Elizabeth Haffenden
TruccoMichel Deruelle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

...e venne il giorno della vendetta (Behold a Pale Horse) è un film drammatico del 1964 diretto da Fred Zinnemann con Gregory Peck, Omar Sharif e Anthony Quinn.

Il film è tratto dal romanzo Killing a mouse on Sunday di Emeric Pressburger.

Gregory Peck fu anche co-produttore del film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vent'anni dopo la fine della guerra civile spagnola, un capitano della Guardia Civil insegue ancora uno dei leader repubblicani rifugiato in Francia. E lo attira in una trappola mortale.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«affronta il tema della vendetta e dell'eroismo... senza un vero impatto emotivo.» ** [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema