Ľubomír Kotleba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ľubomír Kotleba (Bratislava, 31 marzo 1946[1][2]) è un ex arbitro di pallacanestro e dirigente sportivo slovacco, fino al 1992 cecoslovacco. Il suo nome figura tra i quello dei 50 contributori più importanti della storia dell'Eurolega.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Arbitro internazionale dal 1975, in carriera ha diretto 4.015 incontri. Ha arbitrato in 3 edizioni dei Giochi olimpici (comprese due finali), in 5 edizioni dei Mondiali, in 12 degli Europei, nonché in numerose competizioni europee per club. A partire dal 1981, ha fatto parte della Federazione cestistica della Cecoslovacchia. Terminata la carriera arbitrale nel 1989, è stato nominato Sports Director della FIBA.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) People, infosport.ru. URL consultato il 3 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2008).
  2. ^ (SK) Vyprázdnenú pozíciu okamžite obsadí niekto iný, sme.sk. URL consultato il 3 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Profilo su referee.pl, su referee.pl. URL consultato il 3 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2014).