Ć

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Latin alphabet Ćć.png

La lettera Ć, minuscolo ć, viene utilizzato in alcune lingue slave (bosniaco, croato, polacco, serbo, macedone) per indicare il suono [ʨ] (consonante sorda alveolo-palatale affricata). È formata dalla composizione di un accento acuto con la lettera C dell'alfabeto latino. È posta in quinta posizione nell'alfabeto di queste lingue.

In cirillico viene scritta Ћ (alfabeto serbo), Ќ (alfabeto macedone), o con una combinazione di lettere che include un segno debole (ad esempio Tь o Kь in russo).