Ź

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ź (minuscolo: ź) è una lettera formata da una Z con l'aggiunta di un accento acuto. Essa è presente nell'alfabeto polacco e in quello montenegrino e il suono è comune in altre lingue.

Le lingue slave, di solito usano il suono palatizzato di /z/

  • Nella lingua polacca - [ʑ] (consonante alveolo palatale fricativa)
  • Nella lingua montenegrina - rappresentata con "zj"
  • Nell'alfabeto Bielorusso Łacinka per зь /zʲ/
  • Nella lingua sorbiana inferiore [ʑ]
  • Nella romanizzazione nel pashtu, essa rappresenta la consonante alveolare affricativa (d͡z).
  • Nell'alfabeto Emiliano-Romagnolo, essa rappresenta la consonante dentale fricativa [ð].