XXIII dinastia egizia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le fonti riguardanti la XXIII dinastia egizia sono estremamente scarse e lacunose. Fra gli epitomatori di Manetone Sesto Africano riporta ...quattro re di Tanis... che regnarono 89 anni, Eusebio di Cesarea cita solamente tre nomi attribuendo loro diverse durate del regno. I dati archeologici ci forniscono da quattro a otto nomi, a seconda di come si sceglie di collocare alcuni reperti.

prenomen nomen Sesto Africano Eusebio di Cesarea Altri nomi Note Anni di regno
Usermaatra-setepenamon Pedibastet-meriamon Petubastes Petubates Petubastis I 818 a.C. - 794 a.C./788 a.C.
Iuput-meriamon Iuput I Solo coreggenza col padre
Usermaatra-meriamon Sheshonq-meriamon Sheshonq VI Incerta la sua collocazione nella dinastia 794 a.C.-788 a.C.
Usermaatra-setepenamon Osorkon Saaset meriamon Osorcho Osorchon Osorkon III 787 a.C.-764 a.C.
Usermaatra-setepenamon Takelot Saaset-meriamon Psammus (?) Psammus (?) Takelot III 764 a.C.-759 a.C.
Usermaatra Amonrud-meriamon Rudamon II 759 a.C.-756 a.C.
Usermaatra Iuput Saabastet-meriamon Zet (?) Iuput II 756 a.C.-722 a.C.
Uasenetenra-setepenra Sheshonq VII non sono accertate l'effettiva esistenza e la collocazione 722 a.C.-715 a.C. (?)


Nota: tutte le date sono da considerare indicative ed affette da un errore valutabile in ± 30 anni

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Per informazioni storiche riguardanti la XXIII dinastia vedi la voce: Terzo periodo intermedio.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]