WWE SummerSlam 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
WWE Summerslam 2013
Promosso da WWE
Data 18 agosto 2013
Sede Staples Center
Città Los Angeles, California
Spettatori 17.739
Cronologia pay-per-view
WWE Money in the Bank 2013 WWE Summerslam 2013 WWE Night of Champions 2013
Progetto Wrestling

WWE SummerSlam 2013 è stata la 26esima edizione di questo PPV prodotto dalla WWE, che si è tenuta il 18 agosto 2013 allo Staples Center di Los Angeles, California.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Durante il pay-per-view è stato rivelato il roster della modalità 30 Years of WrestleMania di WWE 2K14, il roster attuale verrà presentato nei giorni successivi.

La notte successiva a Money in the Bank, a Raw, il nuovo Raw general manager Brad Maddox ha annunciato che avrebbe permesso a Cena di scegliere il proprio avversario per SummerSlam. Più tardi nella notte, dopo aver preso un sondaggio informale del pubblico dal vivo, sceglie Daniel Bryan.[1] Nell'episodio di Raw del 12 agosto, Brad Maddox è l'arbitro speciale del match che vede contrapposti Daniel Bryan e Wade Barrett, il match viene vinto da Barrett a causa di un conteggio troppo veloce di Maddox. Più tardi in serata Mr. McMahon chiede spiegazioni a Maddox che si giustifica dicendo che non ha contato in quel modo per far perdere il match a Bryan. Mentre McMahon sta per nominarlo arbitro speciale del match tra Cena e Bryan in pay-per-view, arriva Triple H che si auto-nomina arbitro speciale del match di SummerSlam e rifila la sua mossa finale a Maddox. Alla fine della puntata il Mr Money in the Bank Randy Orton entra in scena alzando la valigetta. Lasciando intendere a Bryan e a Cena che a SummerSlam tenterà di incassare la title shot.

A Money in the Bank, CM Punk partecipa al Money in the Bank Contract match di Raw, ma Paul Heyman gli volta le spalle durante il match, facendolo perdere.[2] La notte successiva a Raw, Punk ha chiamato fuori Heyman. Heyman ha dichiarato che senza di lui Punk non era più il "Best in the World", e ha detto che lo ha tradito perché Punk voleva più di un rapporto d'affari con lui e credeva che non poteva battere Brock Lesnar. Lesnar poi è uscito dal backstage e ha eseguito una F-5 ai danni di Punk sul tavolo dei commentatori. Nella puntata di Raw del 22 luglio viene ufficializzato un match per SummerSlam tra i due rinominato "The Best vs. The Beast"

A Raw del 29 luglio Christian batte il World Heavyweight Champion Alberto del Rio. Durante la puntata di Smackdown del 2 agosto, Del Rio ha scelto come suo avversario per Summerslam il suo manager Ricardo Rodriguez. Tale scorrettezza viene però smentita dalla General Manager Vickie Guerrero, la quale annuncia che nel main event della serata Christian, Randy Orton e Rob Van Dam si affronteranno in un match a tre con in palio lo status di primo sfidante al World Heavyweight Championship. A vincere sarà Christian, che viene successivamente attaccato da Alberto.[3]

A Money in the Bank il 14 luglio, Damien Sandow vince il Money in the Bank Ladder Match di SmackDown che gli permette di avere in qualsiasi momento un match per il World Heavyweight Championship con il detentore del titolo. Ma Sandow lo vince, tradendo il suo compagno di tag team Cody Rhodes, infatti quest'ultimo stava prendendo la valigetta quando, Sandow lo scaraventa giù dalla scala. Rhodes attacca Sandow la notte successiva nella puntata di Raw. il 26 luglio, durante WWE SmackDown, mentre Sandow sta lottando contro Randy Orton, Rhodes gli ruba la valigetta, causando la sconfitta di Sandow. Quest'ultimo cerca Cody dappertutto è lo trova fuori dall'arena, sulla riva del Golfo del Messico dove, Rhodes getta la valigetta. Nell'episodio di Raw del 5 agosto, Dopo che Cody Rhodes ha restituito la valigetta a Damien, viene annunciato un match tra i due wrestler a SummerSlam.

Nella puntata di Raw dell'8 luglio, dopo che Kane ha sconfitto Christian in un match, debutta la Wyatt Family che lo attacca, costringendolo a non partecipare al Money in the Bank Ladder Match di Raw in pay per view. La Wyatt Family attacca il Big Red Monster anche tre settimane dopo a Raw dopo la vittoria di Daniel Bryan ai danni di Kane. La settimana successiva a Raw, dopo la vittoria di Erick Rowan e Luke Harper ai danni dei Tons of Funk (Brodus Clay e Tensai), Kane annuncia che a SummerSlam, lui e Bray Wyatt si affronteranno in un Ring of Fire Match (Ring dell'Inferno). Questo tipo di match è simile all'Inferno match, ma mentre nell'inferno match vince chi getta l'avversario nelle fiamme, qua le fiamme servono solo a non far scappare l'avversario, in quanto si vince per schienamento o sottomissione.[4] Su Twitter Bray Wyatt ha accettato la sfida e minacciato la Big Red Machine con il tweet: Stai attento mostro, se guardi l'inferno abbastanza a lungo, potresti solo ricambiare lo sguardo...CORRI.[5]Il 16 agosto a SmackDown Bray Wyatt parla a proposito del Ring of Fire match che disputerà a SummerSlam contro Kane. Dopodiché interviene proprio quest'ultimo che affronta Rowan e Harper sotto lo sguardo di Bray. Ma i due lo picchiano e Wyatt lo bacia prima di colpirlo con la sua finisher. Dopodiché la Wyatt Family posa sopra Kane chiudendo il segmento.

Nella puntata di Raw del 12 agosto, a seguito della loro faida nata al programma Total Divas, Natalya sfida Brie Bella per un match in pay-per-view, Brie accetta schiaffeggiandola. Inseguito Natalya annuncia che le Funkadactyls (Cameron e Naomi) saranno al suo angolo durante il match, a causa dell'alleanza tra le Gemelle Bella e Eva Marie.

Sempre nell'episodio di Raw del 12 agosto, Rob Van Dam vince una 20 Man Battle Royal eliminando per ultimo Mark Henry e guadagnandosi il diritto di sfidare il Campione degli Stati Uniti Dean Ambrose per il titolo al SummerSlam Kickoff Show, il pre-show del pay-per-view che inizia un'ora prima e che è disponibile sul canale ufficiale YouTube della WWE.

Durante il Comic-con di San Diego è stato annunciato che Mike Mizanin condurrà il Pay-per-view e si terrà il suo "Miz Tv" con un ospite speciale.

Match[modifica | modifica wikitesto]

# Match Stipulazione Durata
Kick-Off Rob Van Dam sconfigge Dean Ambrose (c) per squalifica Single match per il WWE United States Championship[6] 13:38
1 Bray Wyatt sconfigge Kane Ring of Fire match[7] 08:11
2 Cody Rhodes sconfigge Damien Sandow Single match[8] 06:36
3 Alberto Del Rio (c) sconfigge Christian Single match per il World Heavyweight Championship[9] 12:29
4 Natalya (w/The Funkadactyls) sconfigge Brie Bella (w/Nikki Bella e Eva Marie) Single match[10] 05:17
5 Brock Lesnar (w/Paul Heyman) sconfigge CM Punk No Holds Barred match - The Best vs. The Beast[11] 25:19
6 Dolph Ziggler e Kaitlyn sconfiggono Big E Langston e AJ Lee Mixed Tag Team match[12] 06:40
7 Daniel Bryan sconfigge John Cena (c) Special Guest Referee match per il WWE Championship

Arbitro speciale: Triple H[13]

26:53
8 Randy Orton sconfigge Daniel Bryan (c) Single match per il WWE Championship.

Randy Orton incassa il suo Money in the Bank contract.

00:09

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Daniel Bryan def. WWE Champion John Cena; Randy Orton cashed in his Money in the Bank contract on Bryan to become WWE Champion | WWE.com
  2. ^ BREAKING NEWS: Paul Heyman Double Crosses CM Punk at WWE Money In The Bank
  3. ^ WWE Smackdown! - Tapings del 2/8/13 - Tuttowrestling.com News
  4. ^ In cosa consiste il ring of fire match?
  5. ^ WWE: Bray Wyatt mette hype per il suo match contro Kane | WWE
  6. ^ United States Champion Dean Ambrose vs. Rob Van Dam (Kickoff Match)
  7. ^ Kane vs. Bray Wyatt
  8. ^ Cody Rhodes vs. Damien Sandow
  9. ^ World Heavyweight Champion Alberto Del Rio vs. Christian
  10. ^ Natalya vs. Brie Bella
  11. ^ CM Punk vs. Brock Lesnar
  12. ^ Dolph Ziggler & Kaitlyn vs. Big E Langston & AJ Lee
  13. ^ WWE Champion John Cena vs. Daniel Bryan

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]