Vladimir Andrejevič Savon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Andrejevič Savon

Vladimir Andrejevič Savon (Chernihiv, 26 settembre 1940Kharkov, 1º giugno 2005) è stato uno scacchista ucraino, sovietico fino al 1992.

Grande Maestro dal 1973, ottenne il maggiore successo vincendo nel 1971 a Leningrado il 39° Campionato sovietico, con 1,5 punti di vantaggio su Mikhail Tal e Vassily Smyslov.

Nel 1969 vinse il campionato ucraino alla pari con Gennadij Kuzmin.

Partecipò alle Olimpiadi di Skopje 1972, vincendo con l'Unione Sovietica la medaglia d'oro di squadra.

Tra gli altri risultati i seguenti:

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi