Visceral Games

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Visceral Games
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Sussidiaria
Fondazione 1998
Sede principale Stati Uniti Redwood City, CA, USA
Persone chiave
Settore Videogiochi
Prodotti Serie Dead Space, Dante's Inferno.
Slogan «It's In Our Blood»
Sito web www.visceralgames.com

Visceral Games, inizialmente nota con il nome Ea Redwood Shores (uno degli studios più duraturi di EA, precisamente nato vent'anni fa), è una software house attiva sotto Electronic Arts. Il nome è stato cambiato il 5 maggio 2009 in seguito ad un comunicato stampa. Il direttore generale di Visceral Games è Glen Schofield, che ricopriva lo stesso ruolo anche nello studios di EA Redwood Shores.

L'etichetta è famosa in particolare per la serie survival horror Dead Space, di tema fantascientifico (la prima edizione venne pubblicata nel 2008, con la vecchia denominazione).

Nel maggio 2014, dopo diversi rumors, è stato annunciato da EA che il nuovo progetto di Visceral Games sarà Battlefield: Hardline, previsto per il 2014. Lo stesso giorno dell'annuncio è apparso online un trailer leak del gioco.

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]