Vesna va veloce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vesna va veloce
Vesna va veloce.png
Antonio Albanese e Tereza Zajickova in una scena del film
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 1996
Durata 92 min
Colore colore
Audio Dolby Digital
Genere drammatico
Regia Carlo Mazzacurati
Soggetto Umberto Contarello, Carlo Mazzacurati, Sandro Petraglia, Claudio Piersanti, Stefano Rulli
Sceneggiatura Umberto Contarello, Carlo Mazzacurati, Sandro Petraglia, Claudio Piersanti, Stefano Rulli
Produttore Vittorio Cecchi Gori, Rita Rusic
Fotografia Alessandro Pesci
Montaggio Mirco Garrone
Musiche Jan Garbarek
Scenografia Leonardo Scarpa
Costumi Lina Nerli Taviani
Interpreti e personaggi

Vesna va veloce è un film del 1996 diretto da Carlo Mazzacurati.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vesna è una ragazza cecoslovacca arrivata in Italia con un pullman turistico. Dopo aver deciso di abbandonare i suoi connazionali e restare in Italia, totalmente priva di denaro, inizia una serie di traversie che la portano a darsi alla prostituzione per sopravvivere.

L'incontro con Antonio darà una svolta alla sua vita. Antonio la cura e la accudisce quando Vesna viene ferita con un coltello da un protettore, che le ruba soldi e passaporto. A casa dell'italiano, Vesna conosce la serenità e nasce un sentimento molto bello fra i due, ma il passato di lei continua a essere un ostacolo. Antonio non si fida, è innamorato, ma la reticenza di Vesna sulla sua origine lo porta a pensare che i sentimenti di lei non siano sinceri e inizia a trattarla male.

Vesna decide così di partire per Milano e in una lettera a una sua amica scrive: "Le persone che ti vogliono bene vogliono tenerti vicino a loro e finiscono per farti soffrire". Antonio si offre di accompagnarla a Milano, ma durante il viaggio hanno un incidente di auto e Vesna, senza documenti, viene accompagnata a Firenze per essere poi rimpatriata. Approfittando di una sosta e della distrazione dei carabinieri, Vesna riesce a scappare lanciandosi di corsa sull'autostrada.

La sua corsa causa un grave incidente: la scena successiva lascia intuire che la ragazza sia stata investita e uccisa da un TIR, ma l'ultima inquadratura mostra la ragazza cecoslovacca che corre nella campagna innevata - lasciando allo spettatore la decisione di ritenere se la fuga sia riuscita o se Vesna, solo dopo la morte, sia finalmente libera.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La canzone Ask della band inglese The Smiths è presente nel film, in una scena in cui viene ballata dai due protagonisti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema