Mirco Garrone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mirco Garrone (9 agosto 1956) è un montatore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Quinto di sei figli, si diploma nel 1980 all'Istituto di Stato per la Cinematografia e Televisione in qualità di montatore cinematografico.

Inizia la sua attività di montaggio come aiuto montatore e successivamente come assistente al montaggio per registi come Giuliano Montaldo, Marco Tullio Giordana, Salvatore Piscicelli, Marco Bellocchio ed altri.

Il suo esordio come montatore per il cinema avviene con l'"Enrico IV" di Marco Bellocchio.

È stato più volte candidato al Premio David di Donatello come Miglior Montatore. Nel 2007 vince Davide di Donatello Nastro D'argento e il "Ciak D'oro" per il montaggio del film Mio fratello è figlio unico per la regia di Daniele Luchetti.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

   Pizza e Datteri regia Fariborz Kamkari in lavorazione

Premi[modifica | modifica sorgente]

Vittorie[modifica | modifica sorgente]

nastro d argento mio fratello è figlio unico 2007 premio fice mantova 2010 montatore dell anno mirko garrone

Nomination[modifica | modifica sorgente]