UNStudio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

UNStudio (United Network Studio) è uno studio internazionale olandese di architettura e design specializzato in disegno architettonico, sviluppo urbano e progettazione di infrastrutture.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il complesso Mercedes-Benz con il Museo (sinistra) e il centro vendite (destra)
Teatro Agora

Lo studio fu fondato nel 1988 da Ben van Berkel e Caroline Bos e ha sede ad Amsterdam. Nel 2009 è stata aperta la sede asiatica dello studio a Shanghai in Cina.

Il team dello studio è costituito dai due fondatori, dai direttori Gerard Loozekoot, Astrid Piber e Harm Wassink, da un gruppo di ulteriori sei direttori associati (Nuno Almeida, Arjan Dingste, Wouter De Jonge, Machteld Kors, Hannes Pfau e Christian Veddeler) e 153 impiegati da 23 paesi diversi con una media d'età di 34 anni.

Progetti[modifica | modifica sorgente]

Lo studio, con oltre 20 anni di esperienza lavorativa, porta avanti proficue collaborazioni con partner e consulenti esterni internazionali, in modo da avere una rete di contatti con tutto il mondo. Con oltre 70 progetti realizzati tra Asia, Europa e Nord America e altri 100 in corso di realizzazione lo studio sta continuando ad espandersi con recenti commissioni tra Cina, Corea del Sud, Taiwan, Italia, Germania e Stati Uniti d'America.

Di seguito una lista di alcuni progetti[2]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito Ufficiale. URL consultato il 2/6/2013.
  2. ^ Progetti UNStudio. URL consultato il 2/6/2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Architettura