Tramezzino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tramezzino
Un piatto di piccoli tramezini
Un piatto di piccoli tramezini
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Diffusione nel mondo
Dettagli
Categoria piatto unico
Ingredienti principali pancarré e vari ripieni
 

Il tramezzino è un panino triangolare costituito da due fette di pancarré contenente salumi, formaggio, verdure o altro.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Tramezzini
Tea sandwiches

La paternità del tramezzino si deve al Caffè Mulassano di Piazza Castello a Torino che, nel 1925,[1][2] inventò questa versione italiana del suo parente inglese, il piccolo tea sanwich fatto per essere consumato in un paio di bocconi all'ora del . Il caffè offre ancora ai suoi clienti i suoi celebri tramezzini, che spesso vengono consumanati dagli spettatori del vicino teatro Regio prima di assistere agli spettacoli.[3]

La parola tramezzino fu inventata da Gabriele D'Annunzio, che la creò per sostituire la parola inglese sandwich.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il tramezzino è nato da Mulassano in La Stampa, 5/8/2008. (archiviato dall'url originale il 3/8/2012).
  2. ^ Rocco Moliterni, Qui è nato il tramezzino e si sente in La Stampa, 4/11/2013.
  3. ^ Anche stasera, Alberto Mattioli; edizioni Mondadori,2012
  4. ^ I grandi imprenditori del XIX secolo: centocinquant'anni di storia di Italia, di scoperte, di invenzioni, di impresa, di lavoro, Italo Scalera, CEDAM, 2011, pagina 406; vedi google books

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina