Tossina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tossine)

Per tossina si intende una sostanza prodotta da un organismo animale, vegetale o microbico che è dannosa per alcune specie.

La presenza nel sangue umano di tossine prende il nome di tossinemia o tossiemia e dà quadri clinici e prognostici differenti. Ricordiamo alcune delle tossine più pericolose per l'organismo:

Le tossine agiscono con meccanismi diversi:

  • neurotossico (neurotossina) quando agiscono direttamente sul neurone o sulle sinapsi in senso inibente e quindi determinante paralisi o stimolante con effetti convulsivi, come accade per il tetano.
  • emotossico quando agiscono sul sangue determinando la distruzione di alcuni elementi figurati come i globuli rossi o alterando i sistemi di coagulazione.
  • citotossico quando l'azione è rivolta direttamente alla cellula

Le tossine possono essere suddivide in due gruppi: le esotossine, che il germe espelle al di fuori (greco ἐξω- éxō- "fuori") della propria struttura per immetterle nell'ambiente, mentre le endotossine (greco ἔνδο- éndo- "dentro") rimangono all'interno del corpo batterico fino al suo dissolvimento in seguito all'invecchiamento o alla morte.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]