Carybdeida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cubomedusae)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Carybdeida
Carybdea marsupialis.jpg
Carybdea marsupialis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Radiata
Phylum Cnidaria
Classe Cubozoa
Ordine Carybdeida
Gegenbaur, 1857
Sinonimi

Cubomedusae Haeckel, 1880

Carybdeida è un ordine della classe Cubozoa. Quest'ordine si distingue dalle altre cubomeduse per la presenza di una base muscolare agli angoli della campana cubica [1]. Molte meduse di quest'ordine hanno inoltre quattro tentacoli. L'ordine è suddiviso in cinque famiglie [2].

Famiglie[modifica | modifica wikitesto]

Apparato sensoriale[modifica | modifica wikitesto]

Le specie appartenenti a questo ordine posseggono sei organi visivi (ropali). Come tutti i Celenterati, sono prive di un sistema nervoso centrale; l'integrazione delle informazioni sensoriali avviene molto probabilmente attraverso una rete neurale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Daly, Marymegan; et al., The phylum Cnidaria: A review of phylogenetic patterns and diversity 300 years after Linnaeus in Zootaxa, vol. 1668, 2007, pp. 127–182.
  2. ^ Bentlage, B. & Lewis, C., An illustrated key and synopsis of the families and genera of carybdeid box jellyfishes (Cnidaria: Cubozoa: Carybdeida), with emphasis on the “Irukandji family” (Carukiidae) in Journal of Natural History, vol. 46, 2012, pp. 2595–2620.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

animali Portale Animali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animali