This Is Not a Test!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
This is Not a Test!
Artista Missy Elliott
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 novembre 2003
(vedi dettaglio)
Durata 56 min : 05 s
Dischi 1
Tracce 16
Genere Contemporary R&B
Rap
Etichetta Goldmind, Elektra
Produttore Missy Elliott (esec.)
Timbaland (esec.)
Jay Brown (esec.)
Craig Brockman
Nisan Stewart
Soul Diggaz
Registrazione 2003
Certificazioni
Dischi di platino 1
Missy Elliott - cronologia
Album precedente
(2002)
Album successivo
(2005)

This is Not a Test! è il quinto studio album della rapper statunitense Missy Elliott, pubblicato negli Stati Uniti il 25 novembre 2003 dalla The Goldmind Inc. e dalla Elektra Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Il produttore principale dell'album è Timbaland, che ha lavorato con Missy sin dal suo primo album. Altri produttori sono Craig Brockman, Nisan Stewart e la stessa Elliott.

L'album ha debuttato alla posizione numero 13 nella Billboard 200, vendendo 143.600 copie nelle prime cinque settimane. In generale, negli Stati Uniti, ha venduto circa 690.000 copie ed è stato premiato con un disco di platino.

This is Not a Test! sembra essere, per la critica, uno dei migliori album di Missy. Rob Sheffield sulla rivista Rolling Stone oltre a onorare l'album con quattro stelline su cinque, scrive: "Il perché la gente sceglie di vivere senza una copia di This is Not a Test! è un mistero"[1]. La rivista NME gli dà otto stelline su dieci e l'autore della recensione, Dan Martin, scrive che l'album è "il più azzeccato della carriera"[2].

Singoli estratti[modifica | modifica sorgente]

  • Pass That Dutch - pubblicato il 14 ottobre 2003
  • I'm Really Hot - pubblicato il 23 marzo 2004

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Baby Girl Interlude/Intro (featuring Mary J. Blige) - 2:13 - (Melissa Elliott, Timothy Mosley)
  2. Bomb Intro/Pass That Dutch - 3:37 - (Elliott, Mosley)
  3. Wake Up (featuring Jay-Z) - 4:06 - (Shawn Corey Carter, Elliott, Mosley)
  4. Keep It Movin (featuring Elephant Man) - 3:39 - (O'Neil Bryan, Elliott, Mosley)
  5. Is This Our Last Time (featuring Fabolous) - 5:26 - (Elliott, Jonathan David Jackson, K. Mack, L. Owens)
  6. Ragtime Interlude/I'm Really Hot - 3:31 - (Craig Brockman, Elliott, Mosley)
  7. Dats What I'm Talkin About (featuring R. Kelly) - 4:48 - (Brockman, Elliott, R. Kelly, Nisan Stewart)
  8. Don't Be Cruel (featuring Monica e Beenie Man) - 4:33 - (Moses Davis, Elliott, Mosley)
  9. Toyz Interlude/Toyz - 2:52 - (Brockman, Elliott, Mosley)
  10. Let It Bump - 2:50 - (Elliott, Mosley)
  11. Pump It Up (featuring Nelly) - 3:05 - (Elliott, Cornell Haynes Jr., Mosley)
  12. It's Real - 2:52 - (Brockman, Elliott)
  13. Let Me Fix My Weave - 3:59 - (Elliott, Mosley)
  14. Spelling Bee Interlude/Spelling Bee - 3:34 - (Elliott, Mosley)
  15. I'm Not Perfect (featuring The Clark Sisters) - 3:49 - (Brockman, Elliott, Stewart)
  16. Outro (featuring Mary J. Blige) - 1:21 - (Elliott, Mosley)
  17. Pass That Dutch (Kao Pass Brothers Remix)(traccia bonus nel Giappone)

Date di pubblicazione[modifica | modifica sorgente]

24 novembre 2003

25 novembre 2003

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Rob Sheffield, Missy Elliott: This Is Not A Test!: Music Reviews, Rolling Stone, 2-12-2003.
  2. ^ (EN) Dan Martin, Missy gets a result with her deep, down and dirty new album..., NME, 3-12-2003.
  3. ^ (EN) su vh1.com