The Mexican - Amore senza sicura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Mexican - Amore senza sicura
Mexicanass.png
Una scena del film
Titolo originale The Mexican
Paese di produzione USA
Anno 2001
Durata 120 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, commedia
Regia Gore Verbinski
Soggetto originale
Sceneggiatura J.H. Wyman
Produttore Christopher Ball, John Baldecchi, Lawrence Bender
Fotografia Dariusz Wolski
Montaggio Craig Wood
Musiche Alan Silvestri
Scenografia Sandra Cabriada, Robert Greenfield
Costumi Colleen Atwood
Trucco Jennifer Aspinall, Jean Ann Black
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Mexican - Amore senza sicura è un film del 2001 diretto da Gore Verbinski con Brad Pitt e Julia Roberts. La trama è un insolito intreccio tra commedia romantica e road movie.

Doveva essere girato come una produzione indipendente senza attori conosciuti, ma la Roberts e Pitt, che stavano cercando da tempo un progetto da poter realizzare insieme, hanno letto la sceneggiatura e deciso di partecipare al film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film narra la storia dei problemi di Jerry Welbach che tenta di appropriarsi di una famosa antica pistola (chiamata The Mexican) prima dagli Stati Uniti e poi in Messico. Cinque anni prima aveva provocato un incidente stradale nel quale aveva tamponato la macchina del capo locale, Arnold Margolese che è stato cinque anni in prigione da quando la polizia aveva cercato la sua auto dopo l'incidente. Jerry viene quindi perseguitato dagli uomini di Margolese. Recuperare la pistola sembra un compito assai arduo, dato che si dice che sia maledetta.

La fidanzata di Jerry, Samantha, viene rapita da un uomo che dice di chiamarsi Leroy; questi però uccide un uomo che tenta di sparare a Samantha e le dice che andrà tutto bene se lui (Leroy) riuscirà a prendere la pistola. Entrambi viaggiano verso Las Vegas, sperando nel ritorno di Jerry. Leroy ammette che è gay e Samantha lo prende in giro, considerando che è strano considerato il suo lavoro.

I due, dopo varie peripezie, incontrano Jerry in Messico; quest'ultimo è sospettoso dato che lui ha conosciuto il vero Leroy, e dice che è nero. Leroy vorrebbe uccidere Jerry, ma all'ultimo minuto preferisce farsi uccidere, riferendosi ad un precedente discorso tra lui e Samantha sull'amore e la morte. Quando Jerry guarda il passaporto di Leroy scopre che il suo vero nome è Winston Baldry.

Dopo i vari scambi di persona ed altrettanti imprevisti, la pistola viene data ad un parente del fabbro che l'aveva fatta e viene scoperto che la maledizione della pistola non esiste.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema