Grundig Stadion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stadion Nürnberg)

Coordinate: 49°25′34″N 11°07′33″E / 49.426111°N 11.125833°E49.426111; 11.125833

Grundig Stadion
Stadion Nürnberg
Frankenstadion 1.JPG
Informazioni
Ubicazione Norimberga
Germania Germania
Inizio lavori
Inaugurazione 1928
Copertura Tutti i settori
Pista d'atletica Si
Ristrutturazione 1988, 1992 e 2002
Costi di ricostr. 56,2 mln € (2002)
Mat. del terreno Erba
Proprietario 1. FC Nürnberg
Uso e beneficiari
Calcio
Capienza
Posti a sedere 48.548
 

Il Grundig Stadion, noto fino al 14 marzo 2006 come Frankenstadion, è il principale stadio calcistico di Norimberga, città della Baviera, in Germania. Ospita le partite casalinghe dell'1. FC Norimberga.

Inaugurato nel 1928, nel 1991 ha assunto la denominazione attuale: in precedenza era conosciuto semplicemente come lo "Stadio Urbano". Si trova vicino allo Zeppelinfeld e alla nuova Arena Nuernberg. Il Frankenstadion ha ospitato cinque partite dei Mondiali di calcio Germania 2006. Il 14 marzo 2006 lo stadio è stato ribattezzato per un periodo di cinque anni in easyCredit-Stadion, per pubblicizzare un prodotto finanziario della banca tedesca Norisbank AG.

La struttura[modifica | modifica sorgente]

Lo stadio contiene due spogliatoi per i giocatori più spogliatoi per allenatori e arbitri. Sono disponibili anche delle stanze per le cure mediche. Una sala stampa di 300 m² e tre studi televisivi, lo rendono uno stadio veramente moderno. L'area VIP di 1.200 m² può contenere 800 ospiti. Data la gran quantità di posti a sedere lo stadio è dotato di 15.000 posti auto di cui 205 per i VIP. Lo stadio è dotato anche di una pista per l'atletica leggera omologata per le competizioni internazionali. Un sistema di irrigazione provvede a bagnare il campo con acqua piovana. Il campo di gioco è anche riscaldato e dotato di un sistema di illuminazione a giorno. Ci sono due maxi-schermo da 60 m² per la proiezione delle immagini. Oltre a un sistema di generatori diesel in caso di mancanza di elettricità.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fin dal 1933 il Partito Nazista iniziò ad usare lo stadio come luogo per i raduni della Gioventù Hitleriana. A partire dal 1963 lo stadio è stato adeguato diverse volte per poter soddisfare i requisiti della federazione calcio tedesca.

Ristrutturazioni[modifica | modifica sorgente]

Il Frankenstadion è stato rinnovato tre volte, nel 1988 e nel 1991, e infine nel 2002 per prepararlo ai mondiali del 2006. Il costo del rinnovamento del 2002 è stato di 56,2 milioni di Euro, diviso tra la città di Norimberga, lo stato della Baviera e la società costruttrice che gestisce lo stadio. La capienza è stata portata a 48.000 posti. Questo è stato ottenuto estendendo le tribune sud-ovest e nord-est. Il campo di giuoco è stato abbassato di 1,30 m per poter fornire a tutti i posti una visione illimitata del campo.

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

Il Frankenstadion è servito dalle linee U1 e S2 della metro e dalla linea 55 dell'autobus.

Incontri Internazionali[modifica | modifica sorgente]

Finale Coppa delle Coppe[modifica | modifica sorgente]

Gare ospitate durante il Mondiale 2006[modifica | modifica sorgente]

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]