SpaceX CRS-3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SpaceX CRS-3
Emblema missione
SpaceX CRS-3 Patch.png
Immagine del veicolo
SpaceX CRS-2 approach1.jpg
Dati della missione
Operatore NASA
Costruttore SpaceX
Numero di catalogazione 2014-022A
SCN 39680
Destinazione ISS
Esito conclusa il 18/05/14
Nome nave Dragon
Vettore Falcon 9
Lancio 18 aprile 2014
Orbita LEO
Sito ufficiale
Commercial Resupply Services
Missione precedente Missione successiva
SpaceX CRS-2 SpaceX CRS-4

SpaceX CRS-3 è stata la terza missione commerciale della Space Exploration Technologies (SpaceX) nell'ambito del contratto con la NASA Commercial Resupply Services, per il rifornimento alla Stazione Spaziale Internazionale.

Il lancio inizialmente previsto per febbraio 2014, con attracco alla Stazione Spaziale Internazionale tre giorni dopo[1], è stato effettuato il 18 aprile 2014 dalla base di Cape Canaveral[2]. Il 18 maggio, un mese dopo, la missione è finita col ritorno della capsula e l'ammaraggio nell'Oceano pacifico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Worldwide launch schedule, Spaceflightnow, 22 novembre 2012. URL consultato l'11 marzo 2013.
  2. ^ (EN) SpaceX Launches Robotic Cargo Mission to Space Station, 18 aprile 2014. URL consultato il 19 aprile 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica