Sindrome da pacemaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Sindrome da pace-maker
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 429.4

La sindrome da pacemaker è una sindrome cardiaca, che può comparire dopo l'impianto di un pacemaker. La sua reale incidenza è di difficile valutazione, variando da studio a studio e compare più frequentemente nell'impianto dei PM-VVI[1]

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Tale sindrome avviene per un'anomalia della sincronia del ventricolo, l'atrio si contrae anche in presenza di valvole chiuse aumentando la pressione venosa, o il ventricolo si contrae prima dell'afflusso di sangue causando una transitoria diminuzione della gittata cardiaca[2].

Clinica[modifica | modifica sorgente]

I segni clinici riscontrati sono effetti emodinamici sfavorevoli e limitata capacità nella persona di raggiungere una normale condizione di benessere. I sintomi che si presentano sono vertigine, dispnea, sincope, astenia, diminuzione della tolleranza agli sforzi, palpitazioni, tosse e scompenso cardiaco.

Trattamento[modifica | modifica sorgente]

Il trattamento prevede l'inserimento del pacemaker con stimolazione bicamerale ed antiaritmici.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Subclinical" pacemaker syndrome: a randomised study of symptom free patients with ventricular demand (VVI) pacemakers upgraded to dual chamber devices"
  2. ^ Pacemaker syndrome and retrograde ventriculoatrial conduction

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Sengen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill. ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Harrison, Principi di Medicina Interna (il manuale - 16ª edizione), New York - Milano, McGraw-Hill, 2006. ISBN 88-386-2459-3.
  • Hurst, Il Cuore (il manuale - 11ª edizione), Milano, McGraw-Hill, 2006. ISBN 978-88-386-2388-2.
  • Eugene Braunwald, Malattie del cuore (7ª edizione), Milano, Elsevier Masson, 2007. ISBN 978-88-214-2987-3.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina