Santarém (Pará)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santarém
comune
Santarém – Stemma Santarém – Bandiera
Santarém – Veduta
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do Pará.svg Pará
Mesoregione Baixo Amazonas
Microregione Santarém
Amministrazione
Prefetto Alexandre Raimundo de Vasconcelos Wangohn
Territorio
Coordinate 2°26′19″S 54°42′57″W / 2.438611°S 54.715833°W-2.438611; -54.715833 (Santarém)Coordinate: 2°26′19″S 54°42′57″W / 2.438611°S 54.715833°W-2.438611; -54.715833 (Santarém)
Altitudine 51 m s.l.m.
Superficie 22 886,624 km²
Abitanti 294 580[1] (2010)
Densità 12,87 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Codice IBGE 1506807
Nome abitanti santareno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Santarém
Santarém – Mappa
Sito istituzionale

Santarém è un comune del Brasile nello Stato del Pará, parte della mesoregione del Baixo Amazonas e della microregione di Santarém.

Sorge alla confluenza del fiume Tapajós con il Rio delle Amazzoni, a metà strada tra le due principali città della regione amazzonica: Manaus e Belém.

Santarém vive di agricoltura (caffè e più recentemente soia), allevamento e risorse minerarie (oro). In grande crescita negli ultimi anni il turismo.

La grande distanza dalla capitale dello Stato, Belém, è uno dei principali motivi che spinge tutta la parte occidentale del Pará a chiedere una sua indipendenza. Lo Stato di cui si chiede la formazione si chiamerebbe Tapajós e avrebbe come capitale proprio Santarém.

Persone legate a Santarém[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010. URL consultato l'8 novembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile