Cittadina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Una cittadina è un centro abitato di dimensioni contenute e di piccola o media importanza. Nella letteratura geografica italiana si può usare come traduzione dell'inglese town (riservando città per city)[1].

Una cittadina a carattere prevalentemente rurale è spesso chiamata anche paese, mentre per borgo si intende una cittadina più urbanizzata situata comunque in un contesto agricolo. Un termine correlato è quello storico di villa, denominazione di origine latina che si riflette anche nel francese ville, nel catalano vila e nello spagnolo villa.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Harm de Blij, Geografia umana. Cultura, società, spazio, Bologna, Zanichelli, 1994.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia