Villaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Villaggio (disambigua).
Filetto, piccolo villaggio nel comune di Villafranca in Lunigiana in Toscana.
Il villaggio di Masouleh, Gilan Province, Iran.
Un villaggio alpino nella Lötschental, una valle della Svizzera.

Il villaggio è un insediamento di modesta entità[1], per lo più rurale, cioè che possiede un'economia prevalentemente agricola. Si tratta in pratica di una versione "allargata" della borgata, dotata in genere di una chiesa, qualche negozio e un'osteria.

Era molto diffuso alcuni secoli addietro quando l'agricoltura costituiva l'attività prevalente nelle economie nazionali. Esso era costituito da pochi nuclei familiari, spesso imparentati fra loro.

Normalmente un villaggio ha 200-500 abitanti, in ogni caso quasi sempre meno di 1000. Oggi perlopiù i villaggi sono classificati come frazioni, raramente (specie in montagna), come comuni.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giacomo Devoto, Gian Carlo Oli, Dizionario della lingua italiana, Firenze, Le Monnier, 1971, p.2661.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia