Sally Yeh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sally Yeh
Sally Yeh sul palco del concerto "Sally Yeh HKPO Live - Music in Motion Concert 2005", insieme all'Orchestra Filarmonica di Hong Kong, ad agosto del 2005
Sally Yeh sul palco del concerto "Sally Yeh HKPO Live - Music in Motion Concert 2005", insieme all'Orchestra Filarmonica di Hong Kong, ad agosto del 2005
Nazionalità Hong Kong Hong Kong
Genere Cantopop
Mandopop
Pop
Periodo di attività 1980 – in attività
Strumento voce
Album pubblicati 30
Sito web

Sally Yeh Sin-Man (cinese tradizionale: 葉蒨文; cinese semplificato: 叶蒨文; pinyin: Yè Qiànwén; jyutping: Jip6 Sin3 Man4; Taipei, 30 settembre 1961) è una cantante cinese di Hong Kong, con origini di Zhongshan nel Guangdong. Talvolta viene accreditata con i nomi Sally Yip o Yip Sin-Man.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Seppur nata a Taipei, nell'isola di Taiwan, Sally Yeh è cresciuta a Victoria, nella British Columbia canadese. La sua carriera musicale è iniziata nei primi anni '80, continuando poi per tre decadi rendendola una delle dive della musica di Hong Kong. Yeh ha pubblicato 30 album studio, più una quarantina di altre pubblicazioni tra album live e raccolte. I testi sono cantanti in cantonese, mandarino ed inglese. Grazie alla preparazione musicale in ambito jazz, la cantante riesce a coprire un'ampia gamma di generi musicali, destreggiandosi tra registrazioni originali e cover di grandi successi occidentali, quali quelli di Madonna e Céline Dion. Grazie proprio alla sua reinterpretazione di My Heart Will Go On, Yeh si è guadagnata l'appellativo di "Celine Dion di Hong Kong". Tra gli anni '80 e i '90, la sua popolarità era pari solo a quella delle colleghe Anita Mui e Priscilla Chan.

La cantante ha anche partecipato ad un vario numero di colonne sonore, principalmente per film di Tsui Hark. Tra le sue canzoni più popolari di questo genere, si annovera Lai Ming But Yiu Loi tratta dalla colonna sonora di A Chinese Ghost Story (1987), la quale ha vinto il premio per la "Miglior Canzone Originale" ai settimi Hong Kong Film Awards. Altre hit del genere includono A Woman's Weakness, Heart of Fire, Cheers, Bless, Bygone Wound, Believe in Yourself (in duetto con Alex To), Ten Past Midnight, You Have to Leave Today ed I Want To Keep Living.

La carriera di Yeh ha subito un arresto nel 1996, quando ha sposato il collega cantautore hongkonghese George Lam. Tuttavia, la cantante è tornata sulle scene cantopop nel 2002 pubblicando un nuovo album intitolato Can You Hear, al quale ha fatto seguito un tour di concerti. Al 2003 risale la sua ultima pubblicazione, Inside Out, tuttavia Yeh continua a partecipare a tour di concerti propri o di altri colleghi cantanti, quali Joey Yung, il marito George Lam, Liza Wang ecc.

Il 7 gennaio 2011, Sally Yeh ha ricevuto il premio Golden Needle alla trentatreesima RTHK Top Ten Chinese Gold Song Music Award Ceremony, tenutasi allo Science Park di Hong Kong. Il premio Golden Needle è un importante riconoscimento alla carriera nell'ambito del mondo musicale cinese.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo inglese Titolo originale Lingue
1980 Embossing Spring 春天的浮雕 Cantonese-inglese
1981 Love Poem 愛的詩篇 Cantonese-inglese
1982 The Beginning of Love 愛的出發點 Cantonese-inglese
1982 Promise Me 答應我 Cantonese-inglese
1983 - 再好的離別也會思念 Cantonese-inglese
1984 Sally 葉蒨文 Cantonese-inglese
1985 My Love Goodnight 長夜 Cantonese-mandarino
1986 Cha Cha Cha - Cantonese-mandarino
1987 Sweet Words 甜言密語 Cantonese
1987 Blessing 祝福 Cantonese-inglese
1989 Face to Face 面對面 Cantonese
1990 - 珍重 Cantonese
1990 Fall Has Come and Gone 秋去秋來 Cantonese
1991 - 關懷 Cantonese
1991 Cool Walk 瀟灑走一回 Cantonese-inglese
1992 Red Ashes 紅塵 Cantonese-inglese
1992 - 真心真意過一生 Mandarino
1993 Another Day With You 與你又過一天 Cantonese-mandarino
1993 Moon's Heart 明月心 Cantonese
1994 A Woman's Weakness 女人的弱點 Cantonese-mandarino
1994 The Day Lovers Split 離開情人的日子 Cantonese
1995 Simple Black & White - Cantonese
1995 - 真心 Cantonese
1996 True - Cantonese
1996 - 燭光 Cantonese
1997 - 蒨意 Cantonese
1997 Concern 關心 Cantonese
1998 My Heart Will Go On 繫我心弦 Cantonese
2002 You Heard 你聽到 Cantonese-mandarino
2003 Inside Out 出口 Cantonese

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 一根火柴
  • Marianna 賓妹 (a.k.a. 你要活著回去) (1982)
  • Crimson Street 殺人愛情街 (1982)
  • A Flower in the Storm (a.k.a. Falling in the Rain Flowers) 飄零雨中花 (1983)
  • A Certain Romance 少女日記 (1984)
  • Funny Face 醜小鴨 (1984)
  • Golden Queen Commando (a.k.a. Amazon Commando/Jackie Chan's Crime Force/Sexy Commando) 紅粉兵團 (1984)
  • Pink Force Commando (Sequel) 紅粉游俠 (a.k.a. 烈血長天) (1984)
  • Shanghai Blues 上海之夜 (1984)
  • The Occupant (a.k.a. The Tenant) 靈氣迫人 (1984)
  • Teppanyaki 鐵板燒 (1984)
  • Mob Busters 惡漢笑擊隊 (a.k.a.情報販子) (1985)
  • Seven Foxes X陷阱 (1985)
  • Cupid One 愛神一號 (1985)
  • Just For Fun 空心少爺 (1985)
  • The Protector 威龍猛探 (1985) (Hong Kong version)
  • Welcome 補鑊英雄 (1986)
  • Aces Go Places 4 (a.k.a. Mad Mission IV/You Never Die Twice) 最佳拍擋IV之千里救差婆 (1986)
  • Peking Opera Blues 刀馬旦 (1986)
  • Vampire Strikes Back (1988)
  • The Laser Man (1988)
  • Diary of A Big Man 大丈夫日記 (1988)
  • I Love Maria (a.k.a. RoboForce) 鐵甲無敵瑪利亞 (1988)
  • Spirit vs. Zombie (1989)
  • The Killer 喋血英雄 (1989)
  • The Banquet 豪門夜宴 (1991)
  • Sisters of the World Unite 莎莎嘉嘉站起來 (1991)
  • Love Under the Sun (2003)[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sally Yeh, imdb.com. URL consultato l'8 marzo 2010.
  2. ^ Sally Yeh, chinesemov.com. URL consultato l'8 marzo 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85112470 LCCN: no2006022768