Ecozona orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Regione orientale)
L'Ecozona indomalese (in verde)

L'ecozona indomalese o ecozona orientale o Indomalesia è l'ecozona che si estende sulle regioni tropicali e subtropicali dell'Asia ad esclusione del Medio Oriente. Comprende parte del territorio del Pakistan, il subcontinente Indiano, l'Indocina, le regioni meridionali della Cina, l'isola di Taiwan, le Filippine e la parte occidentale dell'arcipelago indonesiano fino alla Linea di Wallace, con le isole di Sumatra, Borneo, Giava e Bali.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Confina a nord e ad ovest con l'ecozona paleartica e ad est con l'ecozona australasiana. I confini sono definiti ad ovest dal deserto tropicale, a nord dalle catene montuose del Karakorum e dell'Himalaya e a est dalla linea di Wallace.

Il clima è in larga parte determinato dall'alternanza fra la stagione degli alisei e quella dei monsoni. Fino ad epoche storiche il confine occidentale era meno netto, poiché durante le glaciazioni e i periodi di optimus climatico il paesaggio e il clima della costa iraniana erano monsonici; fino all'erosione e al diboscamento dovuta alla comparsa di allevamento intensivo ed agricoltura, molte zone Pakistane della Persia erano savane o steppe punteggiate da boschi e boschetti, i quali erano residui dei normali biomi della Ecozona orientale. Poche specie sono rimaste a testimoniarlo, come alcune popolazioni relitto di Crocodylus palustris in alcune zone umide dell'Iran.

Il confine della Biozona, seppure più sfumato ed occidentale, esisteva anche allora poiché altre zone della Persia interna erano deserte, mentre i monti Zagros (e le numerose altre catene montuose) bloccavano il passaggio di numerose specie animali e vegetali (per esempio gli ippopotami mesopotamici), oppure dividevano le popolazioni in due varietà distinte (per esempio gli elefanti indiani e quelli siriaci).

I biomi presenti in questa regione sono la foresta stagionale tropicale, la foresta pluviale tropicale, la prateria tropicale e, nelle zone costiere, la mangrovia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Wikramanayake, Eric; Eric Dinerstein; Colby J. Loucks; et al. (2002). Terrestrial Ecoregions of the Indo-Pacific: a Conservation Assessment. Island Press. Washington, DC.
  • Allison, A. 1996: Zoogeography of amphibians and reptiles of New Guinea and the Pacific region. Pag. 407-436, in Keast, J.A. & Miller, S.E. (editors) : The Origin and Evolution of Pacific Island Biotas, New Guinea to Eastern Polynesia: Patterns and Processes. SPB Academic Publishing, Amsterdam. (EN)
  • Bregulla, H. 1992: Birds of Vanuatu. Anthony Nelson, Shropshire, UK. (EN)
  • Dinerstein, Eric; David Olson; Douglas J. Graham; et al. (1995). A Conservation Assessment of the Terrestrial Ecoregions of Latin America and the Caribbean. World Bank, Washington DC. (EN)
  • David G. Goodall (Ed.): Ecosystems of the World. Elsevier, Amsterdam/New York/London/Tokyo 1977. (EN)
  • G. Grabherr: Farbatlas Ökosysteme der Erde. Ulmer, Stuttgart 1997. ISBN 3-8001-3489-6 (DE)
  • Hermann Remmert: Spezielle Ökologie. Terrestrische Systeme. Springer, Berlin 1998. ISBN 3-540-58264-9 (DE)
  • J. Schultz: Handbuch der Ökozonen. Ulmer, Stuttgart 2000. ISBN 3-8252-8200-7 (DE)
  • M. Richter: Vegetationszonen der Erde. Klett-Perthes, Gotha 2001. ISBN 3-623-00859-1 (DE)
  • W. Frey, R. Lösch: Lehrbuch der Geobotanik. Gustav Fischer, Stuttgart 1998. ISBN 3-437-25940-7 (DE)
  • H. Walter, S.-W. Breckle: Ökologie der Erde. 4 Bde. Gustav Fischer, Stuttgart 1991. (DE)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ecologia e ambiente Portale Ecologia e ambiente: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ecologia e ambiente