Regione di Atacama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regione di Atacama
regione
III Región de Atacama
Regione di Atacama – Stemma Regione di Atacama – Bandiera
Localizzazione
Stato Cile Cile
Amministrazione
Capoluogo Escudo de Copiapó.svg Copiapó
Intendente Miguel Vargas Correa (PS) dall'11 marzo 2014
Data di istituzione 1974 [1]
Territorio
Coordinate
del capoluogo
27°22′S 70°20′W / 27.366667°S 70.333333°W-27.366667; -70.333333 (Regione di Atacama)Coordinate: 27°22′S 70°20′W / 27.366667°S 70.333333°W-27.366667; -70.333333 (Regione di Atacama)
Superficie 75 176,2[2] km²
Abitanti 284 607[3] (2012)
Densità 3,79 ab./km²
Province 3
Comuni 9
Regioni confinanti Antofagasta, Provincia di Catamarca (AR-J), Provincia di La Rioja (AR-F), Provincia di San Juan (AR-K), Coquimbo
Altre informazioni
Prefisso +56 51, +56 52
Fuso orario UTC-4
ISO 3166-2 CL-AT
Nome abitanti atacamegni
PIL (PPA) CLP 959.872 millioni
PIL procapite (PPA) US$ 16.819
Cartografia

Regione di Atacama – Localizzazione

Sito istituzionale

La regione di Atacama è una regione del Cile settentrionale. È anche chiamata III Región.

Confina a nord con la regione di Antofagasta, a est con l'Argentina, a sud con la regione di Coquimbo e a ovest si affaccia sull'Oceano Pacifico.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La regione è caratterizzata dalla presenza di formazioni di rilievi perpendicolari alla linea della costa che, unendo la Cordillera de la Costa con la più interna Cordigliera delle Ande danno luogo a vallate trasversali attraversate da fiumi che interrompono la depressione intermedia che caratterizza la zona situata fra i due massicci montuosi nel resto del paese.

Nella regione di Atacama la cordigliera delle Ande raggiunge un'altitudine media di circa 5.000 m s.l.m., in questa regione si trova anche la massima elevazione dello stato, il vulcano (inattivo) Ojos del Salado (6.893 m s.l.m.)

Il clima della regione è prevalentemente desertico, muovendosi verso sud aumentano lievemente le precipitazioni.

I fiumi principali della regione sono il Copiapó e il fiume Huasco, entrambi originano nella regione andina e hanno una portata relativamente costante.

Economia[modifica | modifica sorgente]

I dati di dettaglio relativi al PIL cileno del 1996[4] evidenziano che l'attività principale della regione è quella mineraria ed in particolare l'estrazione di rame, oro, argento e molibdeno. Nella regione, e in particolare nella valle del fiume Huasco è progettata la miniera a cielo aperto di Pascua-Lama, il progetto è però controverso a causa dei possibili danni ambientali.

La seconda attività in termini di apporto al PIL della regione è l'attività agricola ed in particolare la produzione di uva e di olive nelle valli dei fiumi Copiapó e Huasco.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Divisione politico-amministrativa della Regione di Atacama
Provincia Capoluogo Comune
Chañaral Chañaral 1 Chañaral
2 Diego de Almagro
Copiapó Copiapó 3 Caldera
4 Copiapó
5 Tierra Amarilla
Huasco Vallenar 6 Alto del Carmen
7 Freirina
8 Huasco
9 Vallenar
Atacama Comunas.png

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ley Chile
  2. ^ (ES) Sito ufficiale del Governo cileno. URL consultato l'8 dicembre 2007.
  3. ^ Abitanti al censimento 2012. URL consultato il 23 marzo 2014.
  4. ^ (ES) Gobierno de Chile - Canal Regional sito consultato il 27 gennaio 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]