Reagan Youth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reagan Youth
Gli Reagan Youth
Gli Reagan Youth
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hardcore punk[1]
Anarcho punk[1]
Underground[1]
Periodo di attività 1980- 1988
2006 -in attività
Etichetta R Radical
New Red Archives
Album pubblicati 4
Studio 2
Live 1
Raccolte 1
Sito web

Gli Reagan Youth (gioco di parole sulla Gioventù Hitleriana) sono stati un gruppo hardcore punk[1] fondato all'inizio del 1980 nel Queens dal cantante Dave Rubinstein (Dave Insurgent) e dall'amico e chitarrista Paul Bakija. Importante gruppo della scena hardcore di New York e del New Jersey, hanno suonato regolarmente al CBGB e fatto lunghi tour negli Stati Uniti, spesso con altre band punk come i Dead Kennedys, i Bad Brains ed i Misfits.

Stile[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante abbiano spesso utilizzato immagini tipiche del Ku Klux Klan e del partito nazista, i Reagan Youth sono stati un gruppo assolutamente anti-fascista e anti-razzista, suonando anche con band di colore come i Bad Brains. La band ha espresso le ideologie politiche con ironia, ad esempio utilizzando immagini dei due gruppi razzisti per le copertine dei loro album. La loro intenzione era di focalizzare l'attenzione del pubblico tra l'indirizzo politico di Ronald Reagan e del movimento Religious Right e l'ideologia del KKK e del nazismo. Tra le loro canzoni è presente ad esempio Jesus Was a Communist, dura critica al fondamentalismo cristiano degli Stati Uniti, nonché New Aryans, un inno contro Ronald Reagan, gli yuppie ed antirazzista. Dave Rubinstein è profondamente a conoscenza del valore ironico ed emozionale di queste immagini, entrambi i genitori, infatti, sono sopravvissuti dell'olocausto.

Musicalmente, il gruppo suonava hardcore punk, anche se alcune canzoni hanno un ritmo maggiormente calmo, con riff di chitarra ed assoli non riscontrabili in molte band del periodo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Malgrado la loro attività di oltre dieci anni, gli Reagan Youth hanno pubblicato un solo album durante la loro esistenza come band (nel 1984): inizialmente intitolato Youth Anthems for the New Order, è stato poi pubblicato come Reagan Youth (Volume 1) dalla piccola casa discografica indipendente New Red Archives nel 1989. L'album ha venduto 40000 copie. Un secondo disco, intitolato Volume 2, è stato pubblicato nel 1990, dopo lo scioglimento ufficiale del gruppo. Entrambi gli album sono disponibili sia in vinile che in CD, sotto il titolo A Collection of Pop Classics, che include entrambe le registrazioni. Una serie di registrazioni live sono state pubblicate nel 1998 con il nome Live and Rare.

Discografia ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Bootleg[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex-componenti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Reagan Youth, allmusic.com. URL consultato il 14-09-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk