Radio Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando Radio Italia, l'emittente iraniana che trasmette alcuni programmi in italiano, vedi Radio Italia (Iran).
Radio Italia
Paese Italia
Lingua italiana
Frequenze http://www.radioitalia.it/frequenza/index.php
Data di lancio 1982
Share di ascolti 4.550.000 (Fonte: RadioMonitor Eurisko Luglio 2014)
Editore
Motto "solo musica italiana"
Sito web www.radioitalia.it
Diffusione
Terrestre
FM, in Italia
DAB, in Italia
Satellitare
70
Via rete cellulare
App Mobile
Streaming web
www.radioitalia.it

Radio Italia è un'emittente radiofonica FM nazionale italiana privata. È stata la prima radio privata a utilizzare un format, nello specifico di sola musica italiana.

Radio Italia detiene l'etichetta discografica Solomusicaitaliana, la tv musicale "RadioItaliaTv", si occupa dell'organizzazione di eventi e concerti legati alla musica italiana, ha un sito internet ufficiale e un comparto social all'avanguardia.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Radio Italia nasce nel 1982 a Milano da un'idea di Mario Volanti. E' la prima radio privata di sola musica italiana. E' tra le prime cinque radio commerciali italiane. Con Radio Italia Tv (canale 70 DTT; SKY, canale 725; TvSat canale 35; solo in Svizzera Video Italia HD), radioitalia.it e l’etichetta discografica Solomusicaitaliana è un sicuro punto di riferimento per la promozione e il sostegno della musica italiana, di cui è ambasciatrice in tutto il mondo. Dal 1996 raggiunge le numerose comunità di italiani all'estero grazie ad una capillare distribuzione internazionale (Europa, America del Nord e America del Sud). Prima radio a portare con regolarità concerti itineranti sul territorio, vanta un curriculum di oltre 100 eventi. Prima radio commerciale a sostenere il binomio musica e sport e a legarsi a doppio filo all’eccellenza sportiva italiana e internazionale, vanta partnership ufficiali con la Nazionale Italiana di Calcio e la FIGC, Roma, Milan, Inter e Campionato Italiano Lega Volley Femminile. Prima radio a presidiare l’ambito teatrale e culturale, è media partner del Teatro Nuovo di Milano, partner della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia e radio ufficiale dei tour di alcuni dei più grandi artisti italiani. Dal 2011 è al top in campo digitale con il nuovo sito radioitalia.it, le pagine ufficiali di Facebook (leader in Italia tra le radio), Twitter, Instagram, Google+, Vine, Line, il canale YouTube e iRadioItalia, le app gratuite per iPhone, iPad, Android, Kindle Fire, Windows Phone e Windows 8. Dal 2012 organizza in piazza Duomo a Milano “RadioItaliaLive – Il Concerto”, evento musicale gratuito, trasmesso anche su Italia1, capace di riunire più di 100mila persone in piazza e di raggiungere oltre 2 milioni di persone grazie alla trasmissione su radio, tv, streaming e social. Fedele alla sua filosofia che mette la musica, i suoi protagonisti e gli ascoltatori al centro della proposta editoriale, con il suo stile elegante, sobrio, unico e riconoscibile, è ancora oggi un punto di riferimento di numerosi artisti italiani che la scelgono per raccontare la loro musica. Radio Italia è la musica italiana.

Sede[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1998, la sede dell'emittente si trova in Viale Europa 49 a Cologno Monzese (MI). Dal 1986 al 1998, la sede era all'interno di uno stabile sito a Milano, in Via Felice Casati 2, mentre dal 1981 al 1986 gli studi di trasmissione si trovavano in un appartamento di Via San Gregorio 23, sempre a Milano.

= Speaker[modifica | modifica wikitesto]

Gli speaker che attualmente trasmettono su Radio Italia: http://www.radioitalia.it/speakers/index.php

Sito[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997 la prima pagina di www.radioitalia.it. Dal 12 novembre 2002 è disponibile sul sito lo streaming sia radio che video. L'area web si consolida nel giro di pochi mesi come punto di riferimento attivo e dinamico per interagire con ascoltatori e telespettatori affermandosi quale portale della musica italiana e autorevole testata per chi cerca informazioni, news, curiosità e servizi legati alla musica made in Italy..

Social[modifica | modifica wikitesto]

www.facebook.com/radioitalia : pagina leader tra le radio su facebook per numero di utenti e interazione media www.twitter.com/radioItalia www.instagram.com/radioitalia www.google.com/+radioitaliaweb https://vine.co/radioitalia www.youtube.com/user/radioitaliaweb

Etichetta discografica Solomusicaitaliana[modifica | modifica wikitesto]

Diretta da Stefano Contestabile Compilation:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Info: radioitalia.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]