Puebla (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Puebla
stato federato
Estado Libre y Soberano de Puebla
Puebla – Stemma Puebla – Bandiera
Localizzazione
Stato Messico Messico
Amministrazione
Capoluogo Puebla
Governatore Rafael Moreno Valle (PAN)
Data di istituzione 1823
Territorio
Coordinate
del capoluogo
19°03′05″N 98°13′04″W / 19.051389°N 98.217778°W19.051389; -98.217778 (Puebla)Coordinate: 19°03′05″N 98°13′04″W / 19.051389°N 98.217778°W19.051389; -98.217778 (Puebla)
Superficie 34 290 km²
Abitanti 5 779 829 (2010)
Densità 168,56 ab./km²
Comuni 217
Altre informazioni
Cod. postale 72-75
Fuso orario UTC-6
ISO 3166-2 MX-PUE
Nome abitanti Poblano
Cartografia

Puebla – Localizzazione

Sito istituzionale

Puebla è uno dei 31 Stati del Messico e si trova nella parte centro-orientale del Paese. Confina a est con lo Stato di Veracruz, a ovest con gli Stati di Hidalgo, Messico, Tlaxcala e Morelos e a sud con Oaxaca e Guerrero. Puebla non ha sbocco al mare e ha un rilievo molto accentuato. Ha una superficie di 34.251 km² e vi abitano più di cinque milioni di persone, il che rende questo Stato il quinto più popoloso del Messico. La capitale è Puebla de Zaragoza, quarta città messicana per numero di abitanti.

Geografia Fisica[modifica | modifica sorgente]

Lo Stato di Puebla si trova nel centro del Messico, a est della capitale della repubblica. Il suo territorio è ricco di contrasti, anche se i canyon e le montagne sono una costante nella maggior parte di esso. Il centro dello stato è occupato dal valle Puebla-Tlaxcala. Questa valle è ampia e temperato, con un'altitudine di 2.160 metri sul livello del mare (s.l.m.). Fa parte della provincia di fisiografici Neovolcanic.

Il limite occidentale della valle è la Sierra Nevada Puebla, essenzialmente formato da vulcani Popocatepetl e Iztaccíhuatl. Raggiunge altezze di oltre 5.000 metri. Le cime di questi vulcani sono al secondo posto e il terzo per la sua elevazione a livello nazionale, e di solito erano coperte di neve tutto l'anno. Popocatepetl è un vulcano attivo che è stata stimata un'età di 23.000 anni, ed è diventato uno dei più visto al mondo dopo l'aumento dell'attività vulcanica. La Sierra Nevada segna il limite occidentale del Puebla-Tlaxcala valle e il confine tra gli Stati di Puebla e Messico e Morelos. A sud di questa valle inizia Mixteca Poblana di pendii ripidi.

A est della Valle di Tehuacán si trova un'altra catena montuosa, comunemente conosciuta con il nome di Sierra Negra Tehuacán. A nord della Sierra Negra e Valle Città Serdan si innalza il Pico de Orizaba, punto più alto del Messico e confine fra gli Stati di Puebla e Veracruz, coperto da nevi perenni minacciate dai cambiamenti climatici.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Fonte: World Meteorological Organization, worldweather.org. URL consultato il 24 aprile 2011.

Mese Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 23,0 23,8 25,9 27,1 27,9 26,4 25,3 25,2 24,8 24,6 24,4 23,5 23,4 27,0 25,6 24,6 25,2
T. min. mediaC) 4,6 5,9 8,1 10,2 11,7 12,4 11,4 11,4 11,3 9,6 7,3 5,3 5,3 10,0 11,7 9,4 9,1
Precipitazioni (mm) 9,4 7,5 11,5 23,4 87,9 197,0 164,7 155,7 192,1 73,9 12,3 4,6 21,5 122,8 517,4 278,3 940,0
Giorni di pioggia 1,2 1,7 2,4 5,8 13,1 17,6 16,9 17,4 17,7 9,2 2,4 1,3 4,2 21,3 51,9 29,3 106,7

Storia[modifica | modifica sorgente]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Architettura religiosa[modifica | modifica sorgente]

Turismo[modifica | modifica sorgente]

Siti archeologici[modifica | modifica sorgente]

  • Nella città di Cholula si trova la più grande piramide del mondo in termini di volume, ha una superficie di 425 m² e un'altezza di 60 metri.
  • Caltonac: città preispanica trova a 79 chilometri dalla capitale nella città di Tepeyahualco de Hidalgo, è il più grande sito archeologico nel suo genere, si ritiene sia stato abitato entro l'anno 600-1000 d.C., le loro influenze sono Totonac, Olmeca e gruppi Chichimeca. La città fu abbandonata intorno al 1000 d.C., attualmente ricostruita 24 piramidi, campi da palla e centri cerimoniali, adoravano il sole, il dio della pioggia, il fuoco, la fertilità.
  • Caverne di Coxcatlán
  • Dipinti di Valsequillo (10 000 a.C.)
  • Atlazayanca
  • Hueyatlaco
  • Acatlán
  • Tepexi el Viejo
  • Xochipila
  • Las Bocas

Basiliche e chiese[modifica | modifica sorgente]

Società[modifica | modifica sorgente]

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

Lo Stato è diviso in 217 comuni che compongono le sette regioni economiche. Città più popolosa dello Stato di Puebla.

Pos. Cittadinanza Popolazione
1 Puebla de Zaragoza 1,335,506
2 Tehuacán 226,233
3 San Martin Texmelucan 121,990
3 Atlixco 117,239
5 Cholula 90,881
6 Huauchinango 83,790
7 Teziutlán 81,156
8 Izúcar de Matamoros 70,866
9 Xicotepec 70,169
10 Zacatlán 69,969
11 Tepeaca 62,570

Religione[modifica | modifica sorgente]

Cultura[modifica | modifica sorgente]

Economia[modifica | modifica sorgente]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]