Provincia di Kratié

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kratié o Kracheh
provincia
ក្រចេះ
Localizzazione
Stato Cambogia Cambogia
Amministrazione
Capoluogo Kratié
Territorio
Coordinate
del capoluogo
12°29′N 106°01′E / 12.483333°N 106.016667°E12.483333; 106.016667 (Kratié o Kracheh)Coordinate: 12°29′N 106°01′E / 12.483333°N 106.016667°E12.483333; 106.016667 (Kratié o Kracheh)
Superficie 11 094 km²
Abitanti 318 523[1] (2008)
Densità 28,71 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+7
ISO 3166-2 KH-10
Cartografia

Kratié o Kracheh – Localizzazione

La Provincia di Kratié, detta anche di Kracheh, è una provincia nord-orientale della Cambogia con capoluogo l'omonima città di Kratié. Confina a nord con la provincia di Stung Treng, ad est con la Mondulkiri, a sud col Vietnam e la provincia di Kampong Cham e ad ovest con la provincia di Kampong Thom.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'area di Kratié lungo il fiume Mekong fu una delle più densamente popolate dell'era pre-angkoriana.[2]

Nel 1945 Lon Nol fu governatore della provincia.[3]

Durante le guerre civili la provincia subì pesanti combattimenti da parte degli Stati Uniti nell'ambito dell'Operazione MENU.[4][5]

Il 30 dicembre 1978 l'esercito vietnamita prende la città di Kratié;[6] la guerra civile continuò dopo la sconfitta di Pol Pot.[5]

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La provincia di Kratié è caratterizzata da fitte foreste, che ricoprono all'incirca l'80% del territorio,[7] e la popolazione si concentra lungo le rive del Mekong. In passato la via di comunicazione principale era il fiume, causa il pessimo stato delle strade, ma di recente la Strada Nazionale N.7 che l'attraversa da nord a sud e costituisce l'asse viario principale verso il Laos, è stata completamente rinnovata grazie a contributi cinesi.[8]

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

La provincia è suddivisa in cinque distretti:[9]

Codice ISO Distretto (in lingua khmer) Nome distretto romanizzato
1001 ស្រុកឆ្លូង Chhloung
1002 ស្រុកក្រចេះ Kratié
1003 ស្រុកព្រែកប្រសព្វ Preaek Prasab
1004 ស្រុកសំបូរ Sambour
1005 ស្រុកស្នួល Snuol

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Istituto Nazionale delle Statistiche, Ministero della Pianificazione, Regno di Cambogia, General Population Census of Cambodia 2008 - Provisional Population Totals (PDF), 3-9-2008. URL consultato il 18-4-2012.
  2. ^ (EN) David Chandler, A History of Cambodia, 4ª edizione, Westview Press, 2007, p. 33, ISBN 0-8133-4363-1.
  3. ^ (EN) John E. Jessup, http://books.google.com/books?id=jh3Q5F7BaB8C&pg=PA434&sig=7oOgvhyIQhPHLnyWGMezbOJaJgg#v=onepage&q=&f=false in A History of Cambodia, 4ª ed., Greenwood Publishing Group, 1998, p. 434, ISBN 0-313-28112-2.
  4. ^ "Kampi Village Project". MiVAC Trust. Accessed June 30, 2008.
  5. ^ a b Cam Region Prelim Edit
  6. ^ (EN) Lester H Brune, Richard Dean Burns in Richard Dean Burns (a cura di), Chronological History of U.S. Foreign Relations: 1932-1988, 2ª edizione, Routledge, 2003, p. 867, ISBN 978-0-415-93916-4.
  7. ^ Tourism of Cambodia. URL consultato il 20-06-2010.
  8. ^ Travel Cambodia. URL consultato il 20-06-2010.
  9. ^ Royal Government of Cambodia. URL consultato il 20-06-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]