Pailin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Pailin
municipalità
ប៉ៃលិន
Dati amministrativi
Stato Cambogia Cambogia
Territorio
Coordinate 12°50′N 102°37′E / 12.833333°N 102.616667°E12.833333; 102.616667 (Pailin)Coordinate: 12°50′N 102°37′E / 12.833333°N 102.616667°E12.833333; 102.616667 (Pailin)
Superficie 803 km²
Abitanti 70 482[1] (2008)
Densità 87,77 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+7
Localizzazione

Pailin – Localizzazione

Pailin è una città (krong) della Cambogia con stato di municipalità, ovvero allo stesso livello delle province. Il territorio attorno a Pailin è noto per le sue risorse minerarie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente l'area di Pailin era una piccola zona forestale col sottosuolo ricco di risorse minerarie; dopo la scoperta di quest'ultime Pailin divenne un importante centro d'affari e di commercio. Negli anni settanta Pailin era una città prospera grazie ai depositi di gemme; questo però la rese uno dei primi obiettivi dei Khmer rossi, di cui è stata una delle principali roccaforti anche dopo la caduta del loro regime ad opera del Vietnam: ancor oggi vi risiedono ex-ufficiali dell'Angkar Padevat e una buona parte degli anziani della popolazione civile ha combattuto tra le loro file.

Cultura[modifica | modifica sorgente]

La cultura nella zona di Pailin si differenzia da quella khmer ed ha più aspetti in comune con quella birmana.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ General Population Census of Cambodia 2008 - Provisional population totals, National Institute of Statistics, Ministry of Planning, released 3rd September, 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]