Pro Wrestling Noah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pro Wrestling NOAH)

La Pro Wrestling Noah (PW Noah o Noah) è una federazione di wrestling giapponese fondata nel 2000. È stata creata dal pluricampione della All Japan Pro Wrestling Mitsuharu Misawa. Il "Noah" nel nome è riferito al personaggio biblico di Noè: Misawa, al momento di lasciare la AJPW, prese con sé un gruppo di wrestler della federazione per creare una nuova organizzazione, tra le perplessità generali. Anche il simbolo della federazione, un'arca con una colomba che stringe nel becco un ramoscello di ulivo, è un chiaro riferimento alla storia di Noè.

La Pro Wrestling Noah può essere vista come una continuazione del sistema di wrestling adottato dalla AJPW negli anni novanta. La rilevante differenza sta nel fatto che vengono dati gli stessi diritti e privilegi agli atleti provienti da altre federazioni che li meritano, a differenza di quanto fatto in passato dal presidente della AJPW Shoei "Giant" Baba; inoltre, la federazione ha una forte cruiserweight - junior heavyweight division, cosa che nella AJPW è mancata negli anni novanta a causa della scarsa considerazione verso le stelle più giovani, come Yoshinobu Kanemaru, KENTA e Naomichi Marufuji, diventati fiori all'occhiello della Noah.

Come accade nella New Japan Pro Wrestling, i titoli per la categoria dei wrestler singoli e per quella dei tag team della Noah sono aperti sia ai wrestler della categoria heavyweight che a quelli della junior heavyweight. I titoli della Noah sono preceduti dall'acronimo GHC (Global Honored Crown). Benché non sia considerata la federazione di puroresu numero uno, a causa della presenza della NJPW (storicamente la più importante del Giappone, forte anche nel merchandising e premiata da ottimi dati televisivi), la Noah ha saputo ritagliarsi uno spazio molto importante, sbaragliando la concorrenza sotto diversi aspetti sin dal 2005; inoltre, la Noah è stata capace di togliere alla NJPW alcune delle arene storiche in cui questa si esibiva, come il Tokyo Dome.

Il giornalista di wrestling Dave Meltzer (voce tra le più autorevoli del settore) giudica la Pro Wrestling Noah una delle migliori tra tutte le federazioni di wrestling; due match disputati nella Noah, Mitsuharu Misawa contro Kenta Kobashi (1º marzo 2003) e Kenta Kobashi contro Jun Akiyama (10 luglio 2004), hanno ricevuto una valutazione di "Five Star match" da Meltzer nella sua Wrestling Observer Newsletter, una vera e propria rarità; gli stessi match sono stati poi premiati come "Best match" dei rispettivi anni. La Wrestling Observer Newsletter ha inoltre premiato la Noah come "Best Promotion" nel 2004 e nel 2005 e l'ha fregiata del "Best Weekly Television Show" nel 2003.

La Noah ha stretto rapporti di collaborazione con la Ring of Honor, la World League Wrestling, la Westside Xtreme Wrestling e la Pro Wrestling ZERO1-MAX.

Una federazione satellite della Noah, chiamata Pro Wrestling SEM, sarà presto attivata. Concettualmente simile al sistema "Young Lions" della NJPW, fungerà da luogo di allenamento per i debuttanti. Naomichi Marufuji e KENTA saranno gli allenatori. Il nome "Pro Wrestling SEM" è anch'esso riferito alla storia di Noè, essendo Sem il figlio maggiore del Patriarca.

Roster[modifica | modifica sorgente]

Titoli[modifica | modifica sorgente]

Titolo Campione Campione uscente Data Località
GHC Heavyweight Championship Kensuke Sasaki Takeshi Morishima 6 settembre 2008 Tokyo
GHC Junior Heavyweight Championship Bryan Danielson Yoshinobu Kanemaru 14 settembre 2008 Tokyo
GHC Tag Team Championship Akitoshi Saito e Bison Smith Naomichi Marufuji e Takashi Sugiura 23 maggio 2008 Niigata
GHC Junior Heavyweight Tag Team Championship Yoshinobu Kanemaru e Kotaro Suzuki Taiji Ishimori e KENTA 13 luglio 2008 Tokyo
GHC Openweight Hardcore Championship Kishin Kawabata Kentaro Shiga 19 novembre 2007 Fukuoka

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling