International Pro Wrestling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'International Pro Wrestling è stata una federazione giapponese di puroresu, nota anche come International Wrestling Enterprise/Association.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'International Pro Wrestling è stata la prima federazione giapponese a proporre un proprio titolo mondiale nonché la prima al mondo a promuovere gli incontri della morte, poi resi famosi dalla Frontier Martial-Arts Wrestling.

Fondata nel 1969 da Toyonobori a seguito del fallimento del progetto Trans-World Wrestling Association ebbe per suo campione di punta Masao Kimura.

In essa si fece le ossa e divenne famoso lottando con il suo vero nome André il gigante.

La federazione organizzò nel 1978 con la NJPW e la AJPW il primo supershow della storia del puroresu coinvolgente tutte le maggiori federazioni nazionali del tempo.

Organizzava propri tornei annuali in singolo ed in coppia, le World Series e le World Tag Series. Promuoveva un proprio titolo mondiale dei pesi massimi, dei pesi leggeri e di coppia.

Ebbe relazioni con alcune importanti federazioni straniere, specie statunitensi.

Fallì nel 1981.

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling