Poker Hall of Fame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Cinque membri del Poker Hall of Fame: Hellmuth, Harrington, Brunson, Jack Binion e Seidel

Il Poker Hall of Fame è uno dei massimi riconoscimenti[1] per i giocatori professionisti di poker.

Venne istituito nel 1979 da Benny Binion, ed ha sede a Las Vegas, Nevada. Originariamente gestito dalla Horseshoe Gaming Holding Corporation, attualmente è sotto il controllo della Caesars Entertainment Corporation.

Al 2014 conta di 48 membri.

Requisiti[modifica | modifica wikitesto]

Tradizionalmente vengono nominati uno o due membri per ogni anno. Fa eccezione il 1979, anno di fondazione, in cui vennero scelti 7 giocatori.

I principali requisiti per poter essere ammessi al Poker Hall of Fame sono:

  • aver giocato contro giocatori di elevato livello;
  • aver giocato negli high stakes;
  • aver giocato bene e per questo aver guadagnato il rispetto degli altri giocatori
  • aver passato la prova del tempo.

Per i non giocatori, il requisito è quello di aver contribuito in modo significativo ed indelebile alla crescita, allo sviluppo ed al successo del gioco del poker. Un esempio è Edmond Hoyle, il quale non giocò mai ma fu il primo a uniformare le regole del gioco.

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Anno Immagine Nome Braccialetti WSOP Guadagni WSOP (US$) Note (I fatti e i record descritti sono precedenti all'elezione del giocatore che riguardano)
1979 JMoss.jpg Johnny Moss World Series of Poker 1970 Championship
1971 $5,000 No Limit Hold'em World Championship
1971 Limit Ace to 5 Draw
1974 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1975 $1,000 Seven Card Stud
1976 $500 Seven Card Stud
1979 $5,000 Seven Card Stud
1981 $1,000 Seven Card Stud Hi-Lo
1988 $1,500 Ace to Five Draw
834.422 Moss vinse la prima edizione delle WSOP nel 1970, che però non furono giocate in modalità torneo. Risulta il vincitore di altri due Main Event WSOP; ha trionfato nel 1971 e nel 1974.[2][3][4]
Wild Bill.jpg James Butler "Wild Bill" Hickok - 0 Hickok è uno dei tre membri del "Poker Hall of Fame" ad essere morto durante una partita di poker. Accadde il 2 agosto 1876: fu ucciso mentre aveva in mano A♠ A♣ 8♠ 8♣, che da quel giorno divenne la "mano del morto" ("The Dead Man's Hand"). Essendo vissuto nel XIX secolo, è uno dei due membri del "Poker Hall of Fame" non contemporanei.[5]
Edmond Hoyle.jpg Edmond Hoyle - 0 Hoyle è stato un londinese del XVIII secolo che per primo ha raccolto le norme a cui attenersi al tavolo da gioco nello scritto: "A Short Treatise on the Game of Whist" del 1742. Egli è uno dei due membri del "Poker Hall of Fame" non contemporanei.[5]
Silver - replace this image male.svg Nick Dandolos - 0 Dandolos è divenuto famoso grazie alle somme esagerate che scommetteva a Las Vegas e al fatto che alla fine della carriera si ritrovò a giocare a bassi limiti. Alla domanda "Come hai potuto scommettere in passato milioni di dollari e ora giocare per $5 chips?", rispose: "Ehi, è l'azione.".[5]
Silver - replace this image male.svg Felton "Corky" McCorquodale - 0 McCorquodale è stato colui che ha introdotto il Texas Hold'em a Las Vegas nel 1963.[5]
Silver - replace this image male.svg Red Winn - 0 Winn è stato uno dei principali giocatori itinerante di poker.[5]
Silver - replace this image male.svg Sid Wyman - 19.225 Wyman è stato co-proprietario di diverse proprietà legate al gioco d'azzardo come il Sands, il Riviera e il Dunes.[6]
1980 Silver - replace this image male.svg Tracie "Blondie" Forbes - 0 Forbes è stato uno dei principali giocatori itinerante di poker.[5]
1981 Silver - replace this image male.svg Bill Boyd 1971 $10,000 Limit Five Card Stud
1972 $10,000 Five Card Stud
1973 $10,000 Limit Five Card Stud
1974 $5,000 Five Card Stud
80.000 Boyd è considerato uno dei giocatori di 5 card stud più forte di tutti i tempi; ha distribuito la prima mano di poker in assoluto sia nel casinò Golden Nugget che nel Mirage, entrambi a Las Vegas.[7]
1982 Silver - replace this image male.svg Tom Abdo - 0 Abdo è uno dei tre membri del "Poker Hall of Fame" ad essere morto durante una partita. Poco prima della morte chiese ad un altro giocatore di contargli le chips e di tenergli il posto.[8]
1983 Silver - replace this image male.svg Joe Bernstein 1973 $10,000 Limit Ace to Five Draw 21.000 Bernstein è stato un giocatore itinerante di poker famoso per il modo elegante di vestire.[5]
1984 Silver - replace this image male.svg Murph Harrold - 0 Harrold è considerato come uno dei più forti giocatori di Deuce to Seven Draw poker di tutti i tempi.[8]
1985 Silver - replace this image male.svg Red Hodges - 0 Hodges è stato uno dei più importanti giocatori di 7 card stud nel periodo precedente alle World Series of Poker.[5]
1986 Silver - replace this image male.svg Henry Green - 0 Green è stato un importante giocatore itinerante di poker del periodo precedente all'avvento delle World Series of Poker.[9]
1987 PuggyPearson.jpg Walter Clyde "Puggy" Pearson 1971 Limit Seven Card Stud
1973 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1973 $1,000 No Limit Hold'em
1973 $4,000 Limit Seven Card Stud
248.580 Pearson è il vincitore del Main Event WSOP del 1973. Viene considerato l'ideatore dei tornei freezeout.[10][11]
1988 Doyle Brunson.jpg Doyle Brunson 1976 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1977 $5,000 Deuce to Seven Draw
1977 $1,000 Seven Card Stud Split
1977 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1978 $5,000 Seven Card Stud
1979 $600 Mixed Doubles (con Starla Brodie)
1991 $2,500 No Limit Hold'em
1998 $1,500 Seven Card Razz
2003 $2,000 H.O.R.S.E.
2005 $5,000 No Limit Shorthanded Texas Hold'em
2.994.116 Brunson è il vincitore di due Main Event WSOP. Ha trionfato nel 1976 e nel 1977, inoltre è il runner-up dell'edizione del 1980 quando a vincere fu Stu Ungar. Nel 1979 ha pubblicato Super System; un libro considerato una pietra miliare per il mondo del Poker.[12][13][14][15]
JackStraus.jpg Jack Straus 1973 $3,000 Deuce to Seven Draw
1982 $10,000 Championship Event - No Limit Hold'em
555.000 Straus è il vincitore del Main Event WSOP del 1982. Durante questo torneo si alzò per lasciare il tavolo credendo di essere stato eliminato quando un giocatore osservò che gli rimaneva ancora una chip: da questa vicenda derivò la frase: "Ti basta una chip e una sedia." (All you need is a chip and a chair.). Straus è uno dei tre membri del "Poker Hall of Fame" ad essere morto durante una partita.[16][17][18]
1989 Silver - replace this image male.svg Fred Bernard "Sarge" Ferris 1980 $10,000 Deuce to Seven Draw 150.000 Ferris è divenuto famoso tra i giocatori di poker il 22 aprile 1983, quando l'Internal Revenue Service gli sequestrò $46.000 durante una partita al Binion's Horseshoe.[5]
1990 BennyBinion.jpg Benny Binion - 0 Binion è stato il fondatore del Binion's Horseshoe e il principale creatore delle WSOP.[2]
1991 Chip Reese 2.jpg David "Chip" Reese 1978 $1,000 Seven Card Stud Split
1982 $5,000 Limit 7 Card Stud
2006 $50,000 H.O.R.S.E. World Championship
2.246.089 Reese è stato inserito nel Poker Hall of Fame a 40 anni, il più giovane in assoluto. Viene riconosciuto come uno dei migliori giocatori di cash game di tutti i tempi.[19].
1992 AmarilloSlim.jpg Thomas Austin "Amarillo Slim" Preston 1972 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1974 $1,000 No Limit Hold'em
1985 $5,000 Pot Limit Omaha
1990 $5,000 Pot Limit Omaha
437.265 "Amarillo Slim" è il vincitore del Main Event WSOP del 1972. Dopo la vittoria nel Main Event partecipò a vari talk-shows come The Tonight Show, Good Morning America e 60 Minutes; inoltre interpretò una piccola parte nel film di Robert Altman: California Split [20][21]
1993 Silver - replace this image male.svg Jack Keller 1984 $5,000 Seven Card Stud
1984 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1993 $1,500 Omaha Limit
1.583.845 Keller è il vincitore del Main Event WSOP del 1984.[22]
1996 Silver - replace this image male.svg Julius Oral "Little Man" Popwell 0 0 Popwell è stato uno dei più grandi giocatori della prima metà del XX secolo, specializzato nel 5 card stud.[23].
1997 Silver - replace this image male.svg Roger Moore 1994 $5,000 Limit 7 Card Stud 372.698 Moore è stato uno dei primi giocatori di poker a Las Vegas, assieme a Doyle Brunson, Chip Reese, Bobby Baldwin, Puggy Pearson e Johnny Moss.[24].
2001 Stu Ungar.jpg Stu "The Kid" Ungar 1980 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1981 $10,000 Deuce to Seven Draw
1981 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1983 $5,000 Seven Card Stud
1997 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
2.081.478 Ungar è il detentore, assieme a Johnny Moss, del record di Main Event WSOP vinti con 3 tornei conquistati. Il primo a 27 anni nel 1980 quando, battendo Doyle Brunson all'Heads-up finale, divenne il più giovane giocatore a vincere un Main Event. Gli altri due li vinse nelle edizioni del 1981 e del 1997.[25][14]
2002 Lyle Berman.jpg Lyle Berman 1989 $1,500 Limit Omaha
1992 $2,500 No Limit Hold'em
1994 $5,000 No Limit Deuce to Seven Draw
1.599.699 Berman è stato per anni ai vertici di società per l'intrattenimento, tra cui: "Grand Casinos Inc.", "Lakes Entertainment Inc." e "WPT Enterprises Inc.".[26]
Johnny Chan.jpg Johnny Chan 1985 $1,000 Limit Hold'em
1987 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1988 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1994 $1,500 Seven Card Stud
1997 $5,000 Deuce to Seven Draw
2000 $1,500 Pot Limit Omaha
2002 $2,500 No Limit Hold'em Gold Bracelet Match Play
2003 $5,000 No Limit Hold'em
2003 $5,000 Pot Limit Omaha
2005 $2,500 Pot Limit Hold'em
4.355.464 Chan è il due volte vincitore del Main Event WSOP trionfando nel 1987 e nel 1988, edizione la cui mano conclusiva contro Erik Seidel fu inserita in un film; Il giocatore - Rounders. Nell'edizione del 1989, Chan perse il Main Event all'Heads-up conclusivo contro Phil Hellmuth.[27][28][29]
2003 BobbyBaldwin.jpg Bobby Baldwin 1977 $5,000 Seven Card Stud
1977 $10,000 Deuce to Seven Draw
1978 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1979 $10,000 Deuce to Seven Draw
2.100.311 Baldwin è divenuto il più giovane vincitore del Main Event WSOP nel 1978, trionfando all'età di 28 anni.[30]
2004 Berry Johnston 2007 cropped.jpg Berry Johnston 1983 $2,500 Match Play
1986 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1990 $2,500 Limit Hold'em
1995 $1,500 Limit Omaha
2001 $1,500 Razz
2.084.677 Johnston è il vincitore del Main Event WSOP del 1986.[31]. Inoltre, ha raggiunto almeno un piazzamento a premi in ogni edizione delle World Series of Poker ininterrottamente dal 1982 sino al 2010.[32]
2005 Jackbinion.jpg Jack Binion - 0 Jack Binion è il figlio di Benny Binion. Presidente del Binion's Horseshoe dal 1963, nel casinò si sono tenute tutte le edizioni delle World Series of Poker dal 1970 al 2004.[2]
Crandell Addington 2005 (cropped).jpg Crandell Addington - 122.650 Addington è uno dei fondatori delle WSOP.[33]
2006 TJ Cloutier.jpg T.J. Cloutier 1987 $1,000 Limit Omaha Hi
1994 $1,500 Limit Omaha 8 or Better
1994 $2,500 Pot Limit Hold'em
1998 $2,500 Pot Limit Omaha Hi
2004 $1,500 Seven Card Razz
2005 $5,000 No Limit Hold'em
4.362.048 Cloutier è riuscito a vincere un braccialetto in tutte le specialità dell'Omaha (Pot Limit High, Limit High e Limit 8-or-Better High-low split).[34]
Billybaxter.jpg Billy Baxter 1975 $1,000 Deuce to Seven
1978 $10,000 Deuce to Seven Draw
1982 $10,000 Deuce to Seven Draw
1982 $2,500 Ace to Five Draw
1987 $5,000 Deuce to Seven Draw
1993 $5,000 Deuce to Seven Draw
2002 $1,500 Razz
1.080.393 Nel 1987, Baxter, vincendo una causa contro l'Internal Revenue Service, permise che i guadagni ai tavoli da poker fossero catalogati come reddito derivante da attività occupazionale, riducendo enormemente le tasse sulle vincite.[35]
2007 Barbara Enright.jpg Barbara Enright 1986 $500 Women's Seven Card Stud
1994 $1,000 Women's Seven Card Stud
1996 $2,500 Pot Limit Hold'em
415.075 Barbara Enright è stata la prima donna ad aver raggiunto il tavolo finale del Main Event, nel 1995.[36]
Phil Hellmuth.jpg Phil Hellmuth 1989 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1992 $5,000 Limit Hold'em
1993 $1,500 No Limit Hold'em
1993 $2,500 No Limit Hold'em
1993 $5,000 Limit Hold'em
1997 $3,000 Pot Limit Hold'em
2001 $2,000 No Limit Hold'em
2003 $2,500 Limit Hold'em
2003 $3,000 No Limit Hold'em
2006 $1,000 No Limit Hold'em con rebuy
2007 $1,500 No Limit Hold'em
2012 $2,500 Seven Card Razz
2012 WSOPE $10,400 Main Event
12.512.800 Hellmuth è stato per 19 anni il giocatore più giovane ad aver vinto un Main Event WSOP, sconfiggendo Johnny Chan nel 1989 a 24 anni. Detiene il record di braccialetti WSOP vinti con 11 trionfi.[37]
2008 Dewey Tomko.jpg Duane "Dewey" Tomko 1979 $1,000 No Limit Hold'em
1984 $5,000 Pot Limit Omaha
1984 $10,000 Deuce to Seven Draw
2.674.848 Tomko è stato runner-up del Main Event WSOP per ben due volte a distanza di 19 anni l'una dall'altra: nel 1982 e nel 2001[16][38]
Silver - replace this image male.svg Henry Orenstein 1996 $5,000 Seven Card Stud 232.519 Orenstein è un giocatore polacco sopravvissuto ai lager nazisti[39]. A lui si deve l'invenzione della "hole-cam": la telecamera che mostra le carte nascoste dei giocatori.[40]
2009 Mike Sexton.jpg Mike Sexton 1989 $1,500 Seven Card Stud 8 or better 2.475.428 Sexton è stato il primo giocatore a ricevere una sponsorizzazione, nel 1989, e nel 2003 diventa commentatore ufficiale del World Poker Tour.[41]
2010 Dan Harrington.jpg Dan Harrington 1995 $2,500 No Limit Hold'em
1995 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
3.531.705 Harrington ha vinto il Main Event WSOP nel 1995 ed ha raggiunto il tavolo finale in altre due edizione consecutivamente: nel 2003 e nel 2004.[42]
EricSeidel.jpg Erik Seidel 1992 $2,500 Limit Hold'em
1993 $2,500 Omaha 8 or better
1994 $5,000 Limit Hold'em
1998 $5,000 Deuce to Seven Draw
2001 $3,000 No Limit Hold'em
2003 $1,500 Pot Limit Omaha
2005 $2,000 No Limit Hold'em
2007 $5,000 World Championship No-Limit Deuce to Seven Draw Lowball con rebuy
4.973.063 Seidel è il runner-up del Main Event WSOP del 1988, vinto da Johnny Chan. La mano conclusiva fu inserita in un film; Il giocatore - Rounders.[43]
2011 BarryGreenstein.jpg Barry Greenstein 2004 $5,000 No Limit Deuce to Seven Draw
2005 $1,500 Pot Limit Omaha
2008 $1,500 Razz
2.950.214 Greenstein è conosciuto come Robin Hood del Poker per il fatto che tutto il ricavato delle vincite dei tornei lo dona in beneficenza, dato che è il Cash game la sua unica fonte di guadagno.[44]
Linda-johnson-poker.jpg Linda Johnson 1997 $1,500 Seven Card Razz 169.508 Linda Jonhson è un editore della rivista specializzata Card Player: inoltre, è legata da tempo sia al circuito WPT sia alla Tournament Director Association.[45][46][47]
2012 Silver - replace this image male.svg Eric Drache - 289.513 Drache è l'inventore dei tornei satellite che hanno contribuito pesantemente sullo sviluppo del Poker a livello mondiale.[48]
SailorRoberts.jpg Brian "Sailor" Roberts 1974 $5,000 No-Limit Deuce to Seven Draw
1975 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
266.650 Prima della creazione delle World Series of Poker, Roberts, assieme a Doyle Brunson e Amarillo Slim, girovagò per tutti gli Stati Uniti in cerca di gioco.[49]

Vincitore del Main Event WSOP del 1975.[50]

2013 Tom McEvoy 2010.jpg Tom McEvoy 1983 $1,000 Limit Hold'em
1983 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
1986 $1,000 Limit Razz
1992 $1,500 Limit Omaha
1.307.010 McEvoy è il vincitore del Main Event WSOP del 1983[51]
Scotty Nguyen.jpg Scotty Nguyen 1997 $2,000 Limit Omaha Hi-Lo
1998 $10,000 No Limit Hold'em World Championship
2001 $2,500 Pot Limit Omaha
2001 $5,000 Limit Omaha Hi-Lo
2008 $50,000 World Championship H.O.R.S.E.
5.100.999 Scotty Nguyen è l'unico giocatore ad aver vinto sia il Main Event WSOP nel 1998 che il "$50.000 World Championship H.O.R.S.E." nel 2008.[52][53] E' uno dei 5 vincitori del Main Event WSOP ad essere riuscito a vincere un titolo WPT, nel 2006.[54]
2014 Silver - replace this image male.svg Jack McClelland - 29.414 McClelland è uno dei più longevi e stimati Tournament Directors nel modo del Poker, con oltre 40 anni di esperienza.[5]
Daniel Negreanu 2007.jpg Daniel Negreanu 1998 $2,000 Pot Limit Hold'em
2003 $2,000 Limit S.H.O.E.
2004 $2,000 Limit Hold'em
2008 $2,000 Limit Hold'em
2013 WSOP APAC $10,000 No Limit Hold'em Main Event
2013 WSOPE €25,600 High Roller No Limit Hold'em
14.641.365 Negranu è il primo giocatore ad aver vinto il premio "Player of the Year" delle WSOP per due volte, nel 2004 e nel 2013. Inoltre, è il vincitore del primo Main Event delle WSOP APAC.[55]
  • Legenda: † indica un giocatore deceduto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Baxter, Cloutier Admitted to Poker Hall of Fame, pokerpages.com. URL consultato l'11-12-2010.
  2. ^ a b c (EN) WSOP History.
  3. ^ WSOP 1971
  4. ^ WSOP 1974
  5. ^ a b c d e f g h i j (EN) Poker Hall of Fame, PokerPages.
  6. ^ (EN) Sid Wyman, wsop.com.
  7. ^ (EN) Bill Boyd, wsop.com.
  8. ^ a b (EN) Poker Hall of Fame, professional-poker.com.
  9. ^ (EN) From the Poker Vaults: The Pride of Alabama, PokerNews.
  10. ^ Riferimento a: 1973 Main Event Results
  11. ^ (EN) Puggy Pearson.
  12. ^ Riferimento a:1976 Main Event results
  13. ^ Riferimento a:1977 Main Event results
  14. ^ a b Riferimento a: 1980 Main Event results
  15. ^ (EN) Libri di Doyle Brunson.
  16. ^ a b Riferimento a: WSOP: Risultati Main Event 1982
  17. ^ (EN) Jack Strau, World Series of Poker.
  18. ^ (EN) About Jack Straus, pokerlistings.
  19. ^ (EN) David "Chip" Reese.
  20. ^ (EN) 'Amarillo Slim' Preston in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  21. ^ Riferimento a: WSOP 1972: Results
  22. ^ Riferimento a: WSOP 1984: Results
  23. ^ (EN) "Little Man" Popwell.
  24. ^ (EN) Interview With a Champ: Roger Moore, pokerbooks.com. URL consultato il 4-3-2011 (archiviato dall'url originale il 18-9-2004).
  25. ^ Riferimento a: WSOP: Stu Ungar
  26. ^ (EN) Lyle Berman's Profile.
  27. ^ Riferimento a:WSOP: Johnny Chan
  28. ^ Riferimento a:Main Event 1989 results
  29. ^ (EN) Johnny Chan: Sito ufficiale.
  30. ^ Riferimento a: WSOP: Bobby Baldwin
  31. ^ Riferimento a:WSOP 1986: Main Event results
  32. ^ Riferimento a:WSOP: Berry Johnston
  33. ^ (EN) About Crandell Addington.
  34. ^ Riferimento a: WSOP: T.J. Cloutier
  35. ^ (EN) Baxter VS IRS.
  36. ^ Riferimento a: Main Event 1995
  37. ^ Riferimento a: WSOP: Phil Hellmuth Profile
  38. ^ Riferimento a: WSOP: Risultati Main Event 2001
  39. ^ (EN) Henry Orenstein: The Holocaust Survivor and Inventor Who Forever Changed Poker.
  40. ^ (EN) Brevetto numero: 5451054, GooglePatents.
  41. ^ Biografia di Mike Sexton.
  42. ^ WSOP: Dan Harrington
  43. ^ WSOP: Erik Seidel
  44. ^ (EN) Barry Greenstein.
  45. ^ (EN) Barry Greenstein and Linda Johnson to be inducted into Poker Hall of Fame, Card Player.
  46. ^ (EN) Linda Johnson, Tournament Directors Association.
  47. ^ (EN) WPT: Linda Johnson, World Poker Tour.
  48. ^ (EN) Poker Hall of Fame 2012.
  49. ^ Dolye Brunson's Interview.
  50. ^ Riferimento a:WSOP 1975
  51. ^ Riferimento a:WSOP 1983
  52. ^ Riferimento a: WSOP 1998
  53. ^ Riferimento a:WSOP 2008
  54. ^ Riferimento a:WPT: Scotty Nguyen
  55. ^ WSOP: Daniel Negreanu

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Poker sportivo Portale Poker sportivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Poker sportivo