Phil Ivey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Phil Ivey
Phil Ivey (WSOP 2009, Event 25).jpg
Phil Ivey alle WSOP 2009
Soprannome Il Tiger Woods del Poker, No Home Jerome
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
World Series of Poker
Braccialetti 10
ITM 54
Miglior risultato
Main Event
7° (2009)
World Poker Tour
Titoli 1
Tavoli finali 9
ITM 13
European Poker Tour
Tavoli finali 3
ITM 3
Sito ufficiale
www.philivey.com
Dati aggiornati al 28 giugno 2014

Phil Ivey (Riverside, 1º febbraio 1976) è un giocatore di poker statunitense. In carriera ha vinto 10 braccialetti WSOP; vanta inoltre una vittoria al World Poker Tour.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Considerato uno dei più forti giocatori di sempre[1][2][3][4], è ai primi posti della "All Time Money List"[5] dei tornei di poker, con una vincita pari ai 16,691,415 $. Giocatore eclettico, eccelle in quasi tutte le varianti di poker.

Ha vinto l'Aussie Millions Super High Roller da 250.000$ il 27 gennaio 2012.

Ha partecipato per più stagioni a programmi televisivi statunitensi quali Poker After Dark, High Stakes Poker, Million Dollar Cashgame.

Braccialetti delle WSOP[modifica | modifica sorgente]

Ivey è al secondo posto nella classifica dei giocatori con più braccialetti WSOP, con 10 successi (insieme a Johnny Chan e Doyle Brunson); prima di lui figura Phil Hellmuth con 13.

Anno Torneo Premio
2000 $2.500 Pot Limit Omaha $195.000
2002 $2.500 7 Card Stud Hi/Lo $118.440
$2.000 S.H.O.E. $107.540
$1.500 7 Card Stud $132.000
2005 $5.000 Pot Limit Omaha $635.603
2009 $2,500 No-Limit 2-7 Draw Lowball $96,367
$2,500 Omaha/Seven Card Stud Hi/Lo $220,538
2010 $3.000 H.O.R.S.E. $329.840
APAC 2013 $2.000 Mixed Game $51.840
2014 $1.500 Eight Game Mix $167.332

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Stephen John, Marvin Karlins, Deal Me in: Twenty of the World's Top Poker Players Share the Heartbreaking and Inspiring Stories of How They Turned Pro, Phil's House Publishing Inc, 2009, p. 241, ISBN 9780982455807.
  2. ^ Mitch Roycroft, Phil "Tiger Woods of Poker" Ivey, Mason Crest Publishers, 2007, ISBN 9781422203750.
  3. ^ Anthony Holden, Bigger Deal: A Year Inside the Poker Boom, Simon & Schuster, 2007, p. 191, ISBN 9780743294829.
  4. ^ (EN) Joe Drape, Poker; Not All Sharks Attack Quietly in New York Times, 15 luglio 2005. URL consultato il 30 giugno 2011.
  5. ^ All Time Money List.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 11757000