Papà Natale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Papà Natale
Titolo originale Santa's Workshop
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1932
Durata 7 minuti
Colore Technicolor
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Wilfred Jackson
Produttore Walt Disney
Casa di produzione Walt Disney Productions
Distribuzione (Italia) United Artists
Doppiatori originali

Papà Natale (Santa's Workshop) è il titolo di un cartone animato del 1932, incluso nella collana Sinfonie allegre, prodotto da Walt Disney, basato sul personaggio natalizio di Santa Claus.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Si avvicina il giorno di Natale e al Polo Nord tutti i folletti e Papà Natale stesso si stanno dando da fare per far sì che tutto sia pronto in tempo.
Gli elfi operano fuori la fabbrica dando una bella strigliata alle renne e lucidando la slitta, invece nell'edificio Babbo Natale sta ancora leggendo le lettere in continuo arrivo al suo segretario che controlla la lista dei buoni e dei cattivi.
Nella enorme sala della fabbricazione di giocattoli possiamo ammirare di tutto e di più: ogni nano ed elfo prepara il suo balocco con grande maestria ed arte, aiutandosi a volte con dei macchinari.
Infine Babbo Natale è pronto per partire e suonando una trombettina fa camminare e andare nel sacco tutti i balocchi. Ormai è quasi Natale e il buon uomo sal sulla slitta e parte verso le case del mondo, sotto lo sfondo di un cielo pieno di neve e di una luna che gli sorride augurandogli buon viaggio.

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Un anno più tardi verrà fatto un continuo del film intitolato: La notte di Natale.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nella VHS italiana Le più belle storie di Natale di Walt Disney il cortometraggio è legato a La notte di Natale facendolo credere un film intero per la durata di 14 minuti circa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]