Oleksandr Alijev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oleksandr Alijev
Oleksandr Aliyev.jpg
Dati biografici
Nome Oleksandr Oleksandrovič Alijev
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 173 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo centrocampista
Squadra Anzi Anži
Carriera
Giovanili
1998-1999
1999-2001
Spartak Mosca Spartak Mosca
Dinamo Kiev Dinamo Kiev
Squadre di club1
2001-2002 Borysfen-2 10 (4)
2002-2005 Dinamo-2 Kiev Dinamo-2 Kiev 99 (23)
2002-2006 Dinamo Kiev Dinamo Kiev 9 (1)
2005-2006 Metalurh Zaporizzja Metalurh Zaporižžja 8 (1)
2006-2009 Dinamo Kiev Dinamo Kiev 42 (16)
2010 Lokomotiv Mosca Lokomotiv Mosca 25 (14)
2010-2012 Dinamo Kiev Dinamo Kiev 32 (7)
2012 Dnipro Dnipro 12 (2)
2012-2013 Dinamo Kiev Dinamo Kiev 3 (0)
2013-2014 Dinamo-2 Kiev Dinamo-2 Kiev 13 (2)
2014- Anzi Anži 12 (1)
Nazionale
2001-2002
2003-2008
2008-
Ucraina Ucraina U-17
Ucraina Ucraina U-21
Ucraina Ucraina
8 (5)
30 (8)
28 (6)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Portogallo 2006
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 settembre 2014

Oleksandr Oleksandrovič Alijev (in ucraino: Олександр Олександрович Алієв?; Chabarovsk, 3 febbraio 1985) è un calciatore ucraino, centrocampista dell'Anži e della Nazionale ucraina.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Trequartista o seconda punta, dotato di un tiro molto forte anche dalla distanza che lo rende micidiale sui calci di punizione da qualsiasi posizione.[1][2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2008-2009 si è rivelato un importante elemento della Dinamo Kiev che ha conquistato la campionato ucraino e che ha raggiunto le semifinali di Coppa UEFA venendo eliminata dai connazionali dello Shakhtar Donetsk poi vincitori.

Alijev si è messo particolarmente in mostra durante il Campionato mondiale di calcio Under-20 2005 disputato nei Paesi Bassi, segnando 5 gol nelle prime tre partite della fase a gironi. La squadra, qualificatasi agli ottavi di finale, è stata poi eliminata per 1-0 dai pari età della Nigeria. Chiuderà la competizione come vice-caponnoniere con 5 reti, una in meno di Lionel Messi. Successivamente ha disputato con l'under 21 il Campionato europeo under-21 del 2006 in Portogallo, grazie alla vittoria contro i Paesi Bassi la squadra arriva seconda nel girone e elimina una formazione più blasonata come l'Italia. Dopo aver battuto la Serbia e Montenegro arrivano fino alla finale perdendo però questa volta contro i Paesi Bassi.

Il 6 settembre 2008 ha fatto il suo esordio in Nazionale maggiore cominciando da titolare la partita contro la Bielorussia, venendo poi sostituito al 60' minuto di gioco da Maksym Kalynychenko.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Kiev: 2006-2007, 2008-2009
Dinamo Kiev: 2005-2006, 2006-2007
Dinamo Kiev: 2006, 2007, 2009, 2011

Invididuale[modifica | modifica wikitesto]

2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.corriere.it/sport/euro-2012/girone-d/ucraina/olexandr-aliyev.shtml
  2. ^ http://it.uefa.com/teamsandplayers/players/player=64205/profile/index.html

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Oleksandr Alijev in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.