Oleksandr Hladkyj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oleksandr Hladkyj
Александр Гладкий.jpg
Dati biografici
Nome Oleksandr Mykolajovyč Hladkyj
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Sachtar Šachtar
Carriera
Squadre di club1
2004-2005 Metalist Metalist 17 (4)
2005-2007 Charkiv Charkiv 64 (18)
2007-2010 Sachtar Šachtar 82 (27)
2010-2012 Dnipro Dnipro 23 (2)
2012-2014 Karpaty Karpaty 59 (18)
2014- Sachtar Šachtar 0 (0)
Nazionale
2004-2009
2007-
Ucraina Ucraina U-21
Ucraina Ucraina
15 (5)
8 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Oleksandr Mykolajovyč Hladkyj (in ucraino: Олександр Миколайович Гладкий?; Lozova, 24 agosto 1987) è un calciatore ucraino, attaccante del Shakhtar Donetsk.

Il suo cognome è traslitterato, oltre che in Hladkyj, in Gladkij, Hladky, Hladkiy e Gladkyy.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2004-2005 esordisce nella massima divisione ucraina con il Metalist Kharkiv, terminando la stagione con 9 presenze ed un gol. Nelle stagioni 2005-2006 e 2006-2007 gioca con il Kharkiv, totalizzando 52 presenze e 14 gol. Nel campionato 2006-2007 è il calciatore a segnare di più, arrivando infatti a 13 gol. L'8 giugno 2007, Gladkyy viene acquistato dallo Shakhtar Donetsk per 2.5 milioni di , facendo firmare all'attaccante ventenne un contratto quinquennale. Nel suo debutto con la nuova squadra (amichevole) realizza il gol decisivo e realizza una doppietta nella successiva amichevole.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Oleksandr Hladkyj è stato nel giro dell'Ucraina Under-21, con la quale ha segnato 5 gol in 15 presenze. Il 22 agosto 2007 esordì con la Nazionale maggiore in un'amichevole contro l'Uzbekistan.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Šachtar: 2007-2008, 2009-2010
Šachtar: 2007-2008
Šachtar: 2008, 2010, 2014

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Šachtar: 2008-2009

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]