Nikon D70

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikon D70
Nikon D70 with 35mm f2.jpg
Tipo DSLR
Formato Nikon DX
Risoluzione del sensore 6.1M
Innesto obiettivi Nikon AF
Mirino copertura 95%
Esposimetro TTL
Sensibilità ISO 200 - 1600
Tempi da 30 s a 1/8000 s
Modi esposizione Digital Vari-Program, P, S, A, M
Bracketing si
Tasto di anteprima profondità di campo si
Tasto di blocco esposizione si
Esposizioni multiple no
Flash integrato si
Velocità massima con flash-sync 1/500 s
Luogo di produzione Thailandia Thailandia

La Nikon D70 è una fotocamera reflex digitale (DSLR) prodotta dalla Nikon a partire dal gennaio 2004. Nasce in risposta alla Canon EOS 300D che aveva inaugurato, nell'agosto 2003, la fascia economica nel mercato delle reflex digitali. Rappresenta di fatto il primo impegno di Nikon in tale fascia. Prima dell'avvento della più economica D50 era considerata infatti la reflex digitale entry-level di Nikon (pur essendo in gran parte basata sul progetto della reflex semi-professionale D100). Nella sua fascia di prezzo è sostituita dalla D70s nel 2005, poi dalla D80 nel 2006 e infine dalla D90 nel 2008.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

D70s[modifica | modifica wikitesto]

NikonD70S.jpg

La Nikon D70s è un moderato aggiornamento della D70 di fascia economica annunciata da Nikon nell'aprile 2005. Si distingue per l'aggiunta di un monitor più grande (2 pollici invece di 1,8), una nuova batteria EN-EL3a con capacità lievemente maggiore ed un attacco per cavo flessibile elettrico (MC-DC1), inoltre il flash della D70s permette un angolo di copertura maggiore per il suo flash incorporato. Sono introdotte anche alcune migliorie nel software che includono migliori prestazioni nell'auto-focus, un aggiornamento della grafica del menu ed un aggiornamento per il collegamento diretto della fotocamera alla stampante. Nikon rende disponibili anche per la vecchia D70 tali aggiornamenti software attraverso una nuova versione del firmware.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia delle reflex digitali Nikon
Categoria (Fonte Nikon) Sottocategoria 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4
Professionali Ammiraglie
(top di gamma)
D1 D1H D2H D2Hs D3 D3s D4 D4s
D1X D2X D2Xs D3X
Professionali D700 D800/D800E D810
D750
D100 D200 D300 D300s
Df
Amatoriali
(Consumer)
Avanzate
(semi-pro)
D600 D610
D70 D70s D80 D90 D7000 D7100
Base
(entry level)
D50 D40x D60 D5000 D5100 D5200 D5300
D40 D3000 D3100 D3200 D3300

Lo sfondo verde indica le fotocamere che montano un sensore FX (Full frame, equivalente al 35mm (36x24mm)) quelle su sfondo grigio e su sfondo giallo montano sensori DX (APS-C, 23,6x15,7 mm), Lo sfondo giallo indica le fotocamere che non dispongono di motore AF integrato, quindi il loro sistema af funziona esclusivamente con lenti dotate di motore ossia con le lenti AF-S e AF-I, le fotocamere in grassetto corsivo sono dotate del meccanismo (ghiera) per l'accoppiamento meccanico esposimetrico auto-indexing "ai". Lo sfondo verde acqua indica le fotocamere che montano un sensore FX (Full frame, equivalente al 35mm (36x24mm)) e hanno il meccanismo di accoppiamento ai che può rientrare permettendo di innestare anche ottiche pre-ai. D300s è uscita di produzione a fine 2011 ma è rimasta in vendita ancora a lungo.

fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia