Muscolo popliteo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo popliteo
Gray439.png
Si osserva il muscolo popliteo
Sistema Sistema muscolare
Nervo Innervato dal tibiale

Nell'anatomia umana il muscolo popliteo è un muscolo posteriore della gamba.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Di forma quadrangolare e appiattita, si ritrova fra il muscolo plantare e il muscolo gastrocnemio. Origina dalla faccia esterna del condilo laterale del femore e dalla corrispondente porzione della cap­sula articolare del ginocchio. S’inserisce sul labbro superiore della li­nea obliqua e sulla faccia posteriore della tibia, al di sopra di tale linea. È in rapporto anteriormente con il condilo la­terale del femore, con l'articolazione del ginoc­chio e con la parte alta della faccia posteriore della tibia; posteriormente gli si pongono i mu­scoli plantare e gastrocnemio, i vasi poplitei e il nervo tibiale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.