Muscolo otturatore esterno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo otturatore esterno
Posterior Hip Muscles 1.PNG
Si mostrano i Gruppo dei rotatori laterali dell'anca, fra cui il muscolo otturatore esterno
Anatomia del Gray subject #128 476

Nell'anatomia umana il muscolo otturatore esterno è un muscolo che fa parte dei muscoli esterni dell'anca.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Di forma appiattita e triangolare si ritrova vicino al muscolo medio gluteo, fra i vari muscoli mediali è il più profondo. Prende origine dalla parte mediale dell'ischio, nel lato inferomediale del foro otturato (anteriormente), per poi proseguire con i suoi fasci lateralmente in maniera pressoché trasversale, passando alle spalle dell'articolazione, per raggiungere poi il grande trocantere.

Gli altri muscoli rotatori laterali dell'anca sono:

Innervato dal nervo otturatore, il muscolo è irrorato dall'arteria otturatoria .

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Extraruota la coscia, ovvero la ruota verso l'esterno. Adduce il femore ovvero lo porta verso l'interno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.