Muscolo grande psoas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Muscolo grande psoas
Gray430.png
Sistema Sistema muscolare
Inserzione Piccolo trocantere del femore

Il muscolo grande psoas (musculus psoas major) è un muscolo fusiforme, che insieme al muscolo iliaco compone il muscolo ileopsoas.[1] Con il muscolo piccolo psoas è classificato come muscolo interno dell'anca.

Origine e inserzione[modifica | modifica wikitesto]

Ha una componente superficiale e una profonda:

1. La porzione superficiale origina dal corpo della dodicesima vertebra toracica, dai corpi delle prime quattro vertebre lombari e dai dischi intervertebrali interposti.

2.La porzione profonda si inserziona sui processi trasversi di tutte le vertebre lombari.

In entrambi i casi il muscolo si porta inferiormente passando al di sotto del legamento inguinale e si inserisce sul piccolo trocantere del femore (tramite un tendine che si fonde con quello del muscolo iliaco).

Azione[modifica | modifica wikitesto]

Il muscolo grande psoas, prendendo flette, adduce ed extraruota la coscia.

Innervazione[modifica | modifica wikitesto]

Come il muscolo ileopsoas, è innervato da rami del plesso lombare da L1 a L3 (in alcuni casi si ha anche l'intervento di L4)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione. Pag 492, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.