Muscolo semitendinoso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Muscolo semitendinoso
Semitendinosus muscle.PNG
Si mostra nell'immagine il muscolo semitendinoso
Anatomia del Gray subject #128 479

Nell'anatomia umana il muscolo semitendinoso è un muscolo che fa parte dei muscoli della coscia.

Anatomia[modifica | modifica sorgente]

Lungo e piatto la sua caratteristica è quella di essere più carnoso da un lato (quello superiore) mentre in quella inferiore è tendineo. Parte dalla tuberosità ischiatica arrivando sino all'epifisi prossimale della tibia.

Funzioni[modifica | modifica sorgente]

Il muscolo non è adibito all'estensione della coscia dovuta alla flessione della gamba, intraruota la gamba stessa. È inoltre in grado di flettere il ginocchio insieme agli altri ischioclurali, e di extraruotarlo quando questo è piegato.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]