Miss Muretto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Muretto di Alassio.

Miss Muretto è un concorso di bellezza, nato ad Alassio nell'estate del 1953, una decina di anni dopo Miss Italia.

Il concorso ha lanciato, tra le altre, Simona Ventura, Maria Teresa Ruta e Melissa Satta.

Prende nome dal Muretto di Alassio, dove sono murate delle piastrelle con le firme di personaggi famosi.

Funzionamento del concorso[modifica | modifica wikitesto]

Le ragazze che accedono alla finale sono solo 24 (su 8.000 che si sono presentate alle selezioni nel 2008 e che sono state eliminate nell'avanzamento delle sezioni). Nel corso della serata vengono gradatamente eliminate dalla giuria artistica fino ad arrivare a due.

Edizione 2008[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione 2008, per la prima volta dopo ben 54 anni è andata in onda su Italia 1 il 3 settembre 2008 alle 23.35, grazie ad un accordo tra Cast Monaco e Mediaset. Poi dal 2009 non andrà più in onda. La serata è stata presentata da Beppe Braida con vari ospiti che hanno intervallato le esibizioni delle ragazze: Marco Carta, Roberta Bonanno, Gigi e Ross, I fratelli Genovese, Filippa Lagerbäck, Debora Salvalaggio, Cesare Cadeo, e Carla Velli. La giuria, presieduta da Rossella Brescia, è composta da Aida Yespica, Nora Amile, Giulia Tagliarol e l'opinionista Selvaggia Lucarelli. L'edizione numero 55 è stata vinta da Virginia Cei di appena 16 anni, alta 174 cm, proveniente da Pisa.

La pausa dell'edizione 2014[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 Francesco Di Biase, nipote di Mario Berrino e promotore delle attività legate al Muretto di Alassio, ha annunciato uno stop al concorso di bellezza al fine di valorizzare maggiormente il muretto inventato dal nonno.[1]

Vincitrici (lista provvisoria)[2][modifica | modifica wikitesto]

  1. 1953: Alda Robert
  2. 1954: Maria Grazia Surace
  3. 1955: Paola De Ianira (secondo altra fonte web[3]: Cesy Democrito)
  4. 1956: Marinella Gorzaglio (o Garzolio)
  5. 1957: Ada Ghelfi
  6. 1958: Halina De Zalewska
  7. 1959: Marlene Pietropaoli
  8. 1960: Naiomi Schultze (secondo altra fonte web: Daniela Santori)
  9. 1961: Fulvia Rinaldi
  10. 1962: Pilar Marchesi
  11. 1963: Giovanna Criscuoli
  12. 1964: Ulrika Nilsson
  13. 1965: Jolanda Palumbo ("Donna ideale d'Italia" nel 1966 fonti: La Stampa 1965 e La Settimana INCOM 1966)
  14. 1966: Juliane Mousin (o Mousen)
  15. 1967: 'Alja Vegh
  16. 1968: Ketty Roatta
  17. 1969: Maria Antonietta Bianchi (splendida piemontese di Momo)
  18. 1970: Ileana Danelli (dopo squalifica di Annette Heyerdahl; secondo altra fonte web: Annette Heyerdahl)
  19. 1971: Antonella Morchio (o Murchio)
  20. 1972: Arlene Lachatelle
  21. 1973: Maria Pia Rivarola
  22. 1974: Cynthia Campiche
  23. 1975: Daniela Lupi (secondo altra fonte web: Karin Zaiewski)
  24. 1976: Titti Pirozzi (al secolo Nunzia Tamburello) (secondo altra fonte web: Chiara Asinari)
  25. 1977: Maria Teresa Ruta
  26. 1978: Doreen Schrijneer
  27. 1979: Roberta Colombino
  28. 1980: Daniela Pasquariello
  29. 1981: Giovanna Vandoni
  30. 1982: Isabella Nasuti
  31. 1983: Ivana Gianferdi
  32. 1984: Claudia Rambaudi
  33. 1985: Stefania Palmisano
  34. 1986: Simona Ventura
  35. 1987: Maria (o Mara) Capato
  36. 1988: Enrica Rapalino
  37. 1989: Claudia Corbetta
  38. 1990: Arabella Biscaro
  39. 1991: Marina Margot Brun
  40. 1992: Elisabetta Mandraccio
  41. 1993: Priscilla Anselmo
  42. 1994: Laura Omero
  43. 1995: Manuela Stoetter
  44. 1996: Elisa Palieri (o Paglieri)
  45. 1997: Giusy Manzani
  46. 1998: Elisa Lombardo
  47. 1999: Manuela Esposito
  48. 2000: Manuela Capacci
  49. 2001: Rebecca Cristina
  50. 2002: Ginta Biku, all'anagrafe Gintare Kubiliute, 15 anni, di Lugano (la prima vincitrice svizzera del concorso)
  51. 2003: Sabrina Conti
  52. 2004: Assunta Pannone
  53. 2005: Sarita Stefani, soprannominata la diavoletta
  54. 2006: Marta Magnani, 18 anni, di Pontedera - Pisa (dopo rinuncia di Felicia Cigorescu)
  55. 2007: Serena Lorenzini, 19 anni, di Biella
  56. 2008: Virginia Cei, 16 anni, di Cascina - Pisa
  57. 2009: Federica Teso, 19 anni, di Venezia
  58. 2010: Bruna N'Diaye, 19 anni, senegalese residente a Brescia
  59. 2011: Liliana Popescu, 20 anni, moldava residente a Bordighera
  60. 2012: Beatrice Bertolino, 19 anni, di Alassio (SV)[4][5]
  61. 2013: Calina Simona Pletosu, 18 anni, rumena residente ad Asti[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Meno Miss e più Muretto: nel 2014 niente concorso di bellezza, mentelocale.it
  2. ^ Archivo storioco de La Stampa, Editrice La Stampa. URL consultato il 09-05-2012.
  3. ^ Overground Imperia. URL consultato il 09-05-2012.
  4. ^ Radio Savona Sound News: Miss Muretto, vince Beatrice Bertolino
  5. ^ Blue Liguria Sagep: Beatrice Bertolino, il muretto parla alassino
  6. ^ Blue Liguria Sagep: Cin cin Calina, Miss Muretto parla rumeno

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Concorsi di bellezza Portale Concorsi di bellezza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Concorsi di bellezza