Microtus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Microtus[1]
Microtus pennsylvanicus.jpg
Microtus pennsylvanicus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
(clade) Glires
Ordine Rodentia
Sottordine Myomorpha
Superfamiglia Muroidea
Famiglia Cricetidae
Sottofamiglia Arvicolinae
Genere Microtus

Schrank, 1798

Specie tipo
Microtus terrestris
Schrank, 1798

Il genere Microtus Schrank, 1798 comprende un gruppo di arvicole diffuse in Nordamerica e in Europa e Asia settentrionali. Il nome del genere si riferisce alle piccole orecchie di questi animali.

Queste arvicole vivono in zone erbose. Sono roditori dalla forma tozza, con orecchie, zampe e coda molto brevi. Si nutrono esclusivamente di vegetali: erba e semi in estate e cariossidi, semi, radici e germogli nelle altre stagioni.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Sottogenere Microtus

Sottogenere Terricola

Sottogenere Mynomes

Sottogenere Alexandromys

Sottogenere Stenocranius

Sottogenere Pitymys

Sottogenere Pedomys

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Microtus in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Musser, G. G. and M. D. Carleton. 2005. Superfamily Muroidea. Pp. 894-1531 in Mammal Species of the World a Taxonomic and Geographic Reference. D. E. Wilson and D. M. Reeder eds. Johns Hopkins University Press, Baltimore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi