Medaglia per distinzione nella tutela dell'ordine pubblico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Medaglia per distinzione nella tutela dell'ordine pubblico
Медаль «За отличие в охране общественного порядка»
Soviet medal For Distinction in the Protection of Public Order OBVERSE.jpg
Flag of the Soviet Union.svg
Unione Sovietica
Tipo Decorazione di Stato
Status attiva
Istituzione Mosca, 1º novembre 1950
Cessazione Mosca, 1991
Concessa a Dipendenti dell'MVD e soldati
Concessa per Coraggio visualizzato nel mantenere l'ordine pubblico e nella lotta contro la criminalità
Diametro 32 mm
Medaglia più alta Medaglia per la distinzione nella guardia dei confini dell'Unione Sovietica
Medaglia più bassa Medaglia per distinzione nel servizio militare
Maintaining public order rib.png
Nastro della medaglia
Medaglia per distinzione nella tutela dell'ordine pubblico
Медаль «За отличие в охране общественного порядка»
Soviet medal For Distinguished Service in the Preservation of Public Order.jpg
Flag of Russia.svg
Federazione Russa
Tipo Decorazione di Stato
Status attiva
Istituzione Mosca, 1º novembre 1950
Concessa a Dipendenti dell'MVD e soldati
Concessa per Coraggio visualizzato nel mantenere l'ordine pubblico e nella lotta contro la criminalità
Diametro 32 mm
Medaglia più alta Medaglia del difensore della Russia libera
Medaglia più bassa Medaglia per distinzione nella protezione dei confini di Stato
Maintaining public order rib.png
Nastro della medaglia

La medaglia per distinzione nella tutela dell'ordine pubblico è un premio statale della Federazione Russa.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

La medaglia è stata istituita il 1º novembre 1950 ed è stato mantenuta nel sistema di onorificenze russe in seguito alla dissoluzione dell'URSS con decreto del Presidente della Federazione Russa № 442 del 2 marzo 1994.

Assegnazione[modifica | modifica sorgente]

La medaglia è assegnata ai cittadini della Federazione Russa per:

  • per coraggio e dedizione visualizzate durante lo smantellamento dei gruppi criminali e la detenzione di criminali;
  • per l'aver sapientemente preparato e svolto operazioni segrete volte a prevenire reati;
  • per il lavoro attivo e la ricerca sulle cause e condizioni dei reati;
  • per la sapiente organizzazione di unità interne per la tutela dell'ordine pubblico e per la lotta contro la criminalità;
  • per eccellenti prestazioni nelle funzioni degli organi degli affari interni o nelle unità di forze interne;
  • per la partecipazione attiva alla tutela dell'ordine pubblico e per la visualizzazione di coraggio e altruismo;
  • per la partecipazione attiva nella lotta contro la violenza negli stadi, l'ubriachezza, il furto di beni personali, la violazione delle regole del commercio, la speculazione, la distillazione e altri reati, dannosi per la società.

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia è d'argento. Sul dritto reca la scritta su cinque righe "PER DISTINZIONE NELLA TUTELA DELL'ORDINE PUBBLICO" (Russo: "ЗА ОТЛИЧИЕ В ОХРАНЕ ОБЩЕСТВЕННОГО ПОРЯДКА"), l'iscrizione è circondata da una corona di rami di quercia e di alloro. Il contrario è semplice, tranne per la lettera "№" in rilievo con una linea orizzontale per l'assegnazione del numero di serie.
  • Il nastro è rosso con tre strisce blu, quella centrale più sottile delle altre.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (RU) Decreto del Presidente della Federazione Russa n°1099 del 7 settembre 2010, Russian Gazette, 7 settembre 2010. URL consultato il 7 febbraio 2012.