Mazda Taiki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mazda Taiki
Mazda TAIKI.JPG
Mazda Taiki al Sidney Motor Show 2008
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Mazda
Tipo principale Concept car
Produzione nel 2008
Altre caratteristiche
Altro
Stessa famiglia Mazda Nagare
Mazda Ryuga
Mazda Hakaze
Mazda Furai
Mazda Taiki mg 2144.jpg
Visuale posteriore

La Taiki è una concept car sviluppata dalla Mazda nel 2007 e presentata ufficialmente nel 2008 al Sidney Motor Show.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

La Taiki è stata concepita per mostrare al pubblico le linee guida che spingono la casa di Hiroshima nello sviluppo delle sue vetture sportive in modo più sostenibile possibile. La vettura è stata disegnata da Joseph Reeve sotto la supervisione di Atsuhiko Yamada, il concetto su cui si sviluppa questa vettura è l'efficienza aerodinamica, il nome stesso del veicolo significa atmosfera in giapponese; grazie a studi approfonditi gli ingegneri sono riusciti ad arrivare ad un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,25.

La vettura è spinta da un propulsore rotativo di tipo Wankel da 1,6 litri chiamato 16X, destinato a sostituire il Renesis 13B montato sull'auto di serie RX-8.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]