Maxime Bossis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maxime Bossis
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 186 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1991
Carriera
Squadre di club1
1973-1985 Nantes Nantes 379 (24)
1985-1989 Matra Racing Matra Racing 120 (2)
1990-1991 Nantes Nantes 34 (0)
Nazionale
1976-1986 Francia Francia 76 (1)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Messico 1986
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Francia 1984
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Maxime Bossis (Saint-André-Treize-Voies, 26 giugno 1955) è un ex calciatore francese, di ruolo difensore.

Durante la sua carriera militò per Nantes e Matra Racing. È ricordato per aver sbagliato il calcio di rigore decisivo nella prima partita conclusa ai rigori nella storia dei Mondiali, ovvero la semifinale del campionato del mondo 1982 contro la Germania Ovest.

Con la Francia è stato primatista di presenze dal 1985 al 1992, quando fu superato con 82 presenze da Manuel Amoros. La sua unica rete in Nazionale la mise a segno contro il Kuwait nel 1982, durante la fase a gironi del mondiale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

1976-1977, 1979-1980, 1982-1983
1978-1979
1982

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1984

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1979, 1981

Controllo di autorità VIAF: 18641214